giovedì 2 maggio 2013

Energia plurale: fascisti ignoranti

Che dire, pensavo di averle viste tutte... invece mi sono beccato un bel cancer nel guardare le stronzate siderali pubblicate dalla pagina "energia plurale" che mi ha consigliato Francesca.
Si tratta di un gruppo di fascisti e razzisti, ma decisamente solo parlare di sta cosa non rende l'idea.
Si sente spesso dire "il razzismo è figlio dell'ignoranza", ma a volte è difficile immaginare un qualcosa finchè non ce lo si trova di fronte...

E anche in questo caso, come quando ho capito totalmente che significava "il riso abbonda nella bocca degli stupidi", mi sono reso conto di come "figlio dell'ignoranza" sia in realtà un eufemismo ma che allo stesso tempo rende benissimo l'idea:

Si tratta infatti di un gruppetto di cazzoni, fascisti ma comunisti, perchè sono si fascisti che dicono peste e corna contro i "comunisti" (che sarebbero quelli di sinistra, ma vagli a spiegare che il comunismo non esiste più da venti anni, specialmente quello di stampo stalinista...) però sono anche contro le banche e contro il capitalismo, opinione tipica dei "comunisti" e complottisti. Si vede che anche loro non hanno voglia di fare una minchia tutto il giorno.
Nonostante le loro idee comunocomplottiiste sono sempre a favore della chiesa, contro i mussulmani e qualsiasi forma di immigrazione.

Insomma, una vera e propria puttanata di fascisti da quattro soldi, tentare di capirli sarebbe inutile in quanto sospetto fortemente che loro stessi non abbiano capito un cazzo di niente.

E' una strana chimera, anche perchè parteggiano per berlusconi che ha in mano la banca mediolanum... come è possibile che odiano Monti e Letta perchè lavorano per delle banche, indicandoli come "schiavi dei banchieri" o gente che non fa altro che dare i nostri soldi alle banche, e poi parteggiare per uno che la banca la possiede in prima persona?
Ma non si accorgono della enorme contraddizione della cosa? Ma sono rincoglioniti o semplicemente talmente stupidi da avere un QI non calcolabile?
E' un po' come il ragionamento di quegli animalisti del cazzo che odiano i macellai e i cacciatori ma si fanno pascolare dalla proprietaria di canili lager e aziende di pesce surgelato.

La loro anima comunocomplottista però li porta a ritenere "omicidi di stato" tutti i suicidi che si susseguono "per la crisi". Le statistiche indicano che il numero di suicidi non è aumentato, è rimasto come era prima, cambia soltanto che ora va di moda prendersela "con lo stato". Per cui giù a sparare le cazzatine e lagne ridicole del cazzo. Perchè non fanno un confronto la situazione greca, dove in pochi mesi ci sono stati migliaia di suicidi? Loro si che stanno nella merda, e si vede anche.
Ma ovviamente chiedere a certa gente di pensare è troppo... anche perchè guardando il caso preiti (lo stronzo che ha sparato a due carabinieri e una donna incinta) questi si indignano. La cosa è normale e giusta, per carità, ma da gente simile mi sarei aspettato il solito "e colba dello statto!!!!111", invece hanno condannato il gesto... sempre più ambigui come figure.

In tutto sto mare di merda c'è sempre spazio per rimpiangere mussolini, spalare un mare di merda sulla ministra negrona che non ha fatto in tempo a dire mezzo bah ma ha subito scatenato le ire "non razziste" dei fasciocomunocomplottisti, che se non sono razzisti non si capisce perchè cazzo ce l'hanno tanto con quella donna, e ovviamente parlano di "razzismo contro gli italiani" per giustificare il tutto.

La pagina è pubblica e ha 3000 geni iscritti, ma consiglio di non guardare troppi deliri altrimenti ci si prende un cancer, come è successo a me.


53 commenti:

  1. Nella Germania pre-nazista gli aderenti al partito nazionalsocialista era definiti così: Neri fuori, rossi dentro. (per la somiglianza ad una piatto tipico, una bistecca ben cotta fuori ma praticamente cruda dentro).
    Per analogia si può dire lo stesso dei fascisti nostrani: Prima Mussolini era un socialista rivoluzionario (Potremmo definirlo un comunista) poi e passato all'estremismo di destra (senza dimenticare però la sua "ideologia" di base)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro mussolini faceva populismo, un po' di qui un po' di la prendeva consensi fra gli elettori.
      Poi di chi lo seguiva non so.

      Ma la cosa è molto contraddittoria

      Elimina
    2. Anche Hitler in realtà. :P

      Elimina
    3. Vabbè lui ha imitato molto del fascismo, solo che alla fine ha messo su una macchina bellica assurda a differenza dell'italia "scarpe di cartone a meno trenta gradi"

      Elimina
    4. Hitler ne aveva le possibilità, già durante la seconda metà del 1800 la Germania era industrialmente forte, sopratutto nella metallurgia e nello sviluppo dei motori.

      Al contrario in Italia la struttura industriale non era così avanzata, aveva le sue eccellenze, ma rispetto ai tedeschi eravamo ancora contadinotti.

      Elimina
    5. Tant'è che al momento in Italia abbiamo l'industria bellica che compete con le maggiori industrie mondiali del settore. E c'era anche prima del ventennio. L'unica differenza è che Hitler si è fatto costruire gli armamenti "a debito" invece Mussolini no, non poteva o non ha potuto per motivi vari. Hitler ha messo in conto al popolo tedesco e se ne fregava che quell'esercito se lo pagavano in decine di anni in comode rate. Ancora oggi i tedeschi pagano gli armamenti costruiti per la guerra. Mussolini di contro ha programmato di battere stati avanzati come il nostro all'epoca investendo pochissimo. Peccato che la guerra sia da sempre una macchina che ha bisogno di enormi risorse. Chi non investe o investe meno, inevitabilmente perde. La tecnologia è fondamentale per battere l'avversario sempre e comunque. L'errore è stato risparmiare dove non si doveva.
      La struttura industriale Italiana c'era, e forse era anche più avanzata e solida di quella tedesca. Il problema erano i soldi che lo stato Italiano purtroppo non aveva massacrato da decenni di monarchia sanguisuga, ed il governo fascista non voleva salassare le generazioni future per la macchina della guerra. Purtroppo è stata una sbagliata e della quale paghiamo ancora anche noi i conti salatissimi. Come del resto tutti gli stati coinvolti nella 2a guerra mondiale chi più chi meno pagano ancora i disastri economici causati.

      Elimina
  2. Oh, si potrebbe misurare il QI di questa gente - se il sistema prevedesse i punteggi con segno meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dobbiamo aspettare qualche grande mente matematica che scopra le regole giuste per farlo

      Elimina
    2. nel frattempo potremmo verificare la loro intelligenza con quella di qualche primate minore.

      Elimina
  3. Aprrendiamo che chiunque sia contro questo sistema economico iperliberista messo su dai neocon e dai famigerati "economist" di chicago, il bellissimo turbocapitalismo in cui a farla da padroni sono le democraticissime corporation e' x il grande pensatore pallequadre un coglione che non vuole fare un cazzo? E tu sei di sinistra? Sì, come violante e prodi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cazzo hai detto?
      Ce la fai a mettere su una frase normale e di senso compiuto o hai bisogno dei disegnini?

      Elimina
    2. Ma va che non sai nemmeno chi sono i neocon e gli economisti dichicago! Ho detto che per te chi è contro queste merde è un cazzone nullqfacenti. E ho messo in dubbio il tuo essere di sx, insinuando che avessi una concezione alquanto elastica dell'essere di sinistra, appunto come violante.
      Tu capisce?

      Elimina
    3. Avanti col trollaggio!

      Comunque in questo post si mette in luce, più che altro, l'aspetto incoerente e controverso del gruppo in questione, non si sta criticando il fatto di combattere delle battaglie (giusto o sbagliato che sia).

      Mi sa che ti è sfuggito il nucleo del discorso, tu capisce?

      Elimina
    4. Non sto contestando la critica a qst gruppo che neanche conosco. Sto contestando il passaggio in cui l'ideologo dice +o- "ma sono anche contro il capitalismo quindi sono anche nullafacenti...". Ora visto che io sono contro questo sistema economico figlio degli "studi" delle suddette feci mi sento chiamato in causa. E inoltre evidenziavo l'ossimoro di uno che si definisce di sinistra e insulta chi critica questo sistema economico malato. Ma d'altronde anche letta è di sinistra.

      Elimina
    5. Guarda che non sono io che non ho capito (in realtà si, non ho capito quello che scrivi ma è diverso) ma tu: hai omesso la parte precedente della frase: contro le BANCHE quindi contro il capitalismo.

      Chi vede complotti e stronzate sulle banche è al 99% un demente che vuole il reddito di cittadinanza di 1200 euro mensili, la casa assicurata e senza nessuna tassa, 2 ore di lavoro al giorno (CIT) e altre stronzate.
      Ergo non hanno voglia di lavorare ma vogliono essere mantenuti da chi ha i soldi.

      Ti do una notizia: tutti i sistemi economici sono malati. Siccome nessuno ha la sfera di cristallo si va a tentativi, e quando si presenta un problema si cerca di risolverlo. Fare i complottisti non serve a un cazzo di niente

      Elimina
    6. E chi lo ha deciso che chi critica le banche è al 99% un fannullone? Tu? Quali raffinati studi statistici hai condotto? Su quali riviste hai pubblicato? Toh stai parlando con uno dell'1% che critica le banche e lavora, guarda un po'. Il problema non sono le banche in quanto tali ma il sistema finanziario (e non la finanza tout court ma la crescita tumorale della finanza). Ora visto che ti piacciono le %uali si dà il caso che il 99% delle banche si sia infognato nella finanza smettendo di fatto di fare le banche. Non gliel'ha detto il dottore di farlo, ma l'hanno fatto, per ingordigia, per accrescere i profitti giacchè non riuscivano a mettere insieme pramzo e cena. In molti casi gli è andata male e allora che fare? Tagliare i dividendi a sant'azionista? Ma x carità! Ci si rifà sui clienti quando va bene, quando va male paga lo stato. Messuno ce l'ha con il capitalismo classico (almeno non io), nessuno ce l'ha con l'industriale miliardario che dà lavoro, produce cose, crea ricxhezza. Ce l'ho con i cazzoni parasaiti che fanno i soldi vendendo allo scoperto, che non solo non creano ricchezza ma la drenano, e poi portano i soldi alle cayman. So che può sembrare uno stereotipo, ma gente così esiste davvero. Ti sembra normale che una singola merda ungherese potesse da sola tenere sotto scacco un paese come l'italia? Ecco le banche tra l'imprenditore e soros scelgono soros, ecco perchè ritengo che siano nemiche delle persone normali.
      Quanto al reddito di cittadin a quel che ho capito sarebbe una sorta di sussidio di disocc e non vedo cosa ci sia di male. Lo hai se sei iscritto a un ufficio di colloc, se ti offrono un lavoro e lo rifiuti addio reddito. Non vedo quale sia il problema: esiste perfino negli usa che hanno un welfare da iii mondo. Inoltre sostituirebbe la cassa integraz e risolleverebbe un po' l'economia (nel senso che quei soldi sarebbero in gran parte spesi in italia).

      Elimina
    7. Paga lo stato?
      Si vabbè, buonanotte

      Elimina
    8. Senti levati quella saccenza di dosso che veramente non sei nessuno e quando uno così si comporta in maniera tronfia non fa che rendersi ridicolo. Fine premessa doverosa, veniamo al punto. In italia non ci sono stati fallimenti bancari (tra l'alrro proprio perchè le banche ita sono meno infognate nella finanza) quindi lo stato non ha uscito soldi tranne nel caso di mps ma lì dovrebbe riaverli.... forse. Lo stesso però non può dirsi per altri paesi. Prendiamo la testa di tutto ciò: negli usa i soldi che lo stato ha pompato nel sistema bancario per evitare fallimentiammontano a 430mld di dollari (fonte: il sole). Sai cos'è il TARP palle? Ma certo che lo sai, un luminare come te! Vabbè lo dico per gli altri (dirlo a te sarebbe come pretendere di insegnare l'uso dello scalpello a michelangelo, figuriamoci!). Il Trouble Asset Relief Program è appunto un programma riassumibile abbastanza fedelmente nella formula "tranquilla banca non fallisci. Io ci sono e ci sarò sempre."

      Elimina
    9. Al trollone anonimo qui sopra:
      Se anche tu esci il cane per pisciarlo, lo stato non "esce" i soldi.

      Elimina
    10. "lo stato non ha uscito soldi", però l'ignorante sono io...
      Ah, e comunque i soldi vengono PRESTATI alle banche.
      Perchè non smetti gli abiti da complottista semiritardato e non riferisci quanto ha guadagnato (esatto GUADAGNATO) il governo degli Stati Uniti dal salvataggio delle banche?

      Troppo onesto vero? Meglio evitare, sennò il complotto dove lo monto?

      Ma vaffanculo va

      Elimina
    11. Ma vaffanculo a te poveraccio! Ti sei attaccato a un errore grammaticale e non hai risp a un singolo punto. Vai a leccare il culo alla.finanza tu e la patetica corte dei miracoli di cerebrolesi che ti viene dietro. Manica di coglioni.

      Elimina
    12. Ma quali punti imbecille!? Hai sparato un mare di troiate, ma ti rendi conto che sei un ignorante totale e rompe le palle su cose che non capisce?

      Elimina
    13. Essere definiti ignoranti da un imbecille decerebrato pieno di sè è un onore. Sei incapace di discutere civilmente. Sai solo ridicolizzare chi non la pensa come te dall'alto del tuo nulla e con l'aiuto del branco di deficienti che ti segue. Cmq dovresti essere contento: io sono una persona pacata e difficilmente mi arrabbio. Tu sei riuscito non solo a farmi incazzare ma a trascinarmi al tuo infimo livello. Bravissimo, verme!

      Elimina
    14. Proprio non lo capisci eh, cazzo quanto stai messo male.
      Se dici cazzate non ci può essere discussione.
      Non puoi parlare di cioccolato con uno che ti dice che la merda è un tipo di cioccolato.

      Le stronzate che hai vomitato le ho già distrutte ampiamente, e non ho voglia di ripetermi

      Elimina
    15. Una persona "pacata" e che "difficilmente" si arrabbia non si mette a parar stronzate su un sito web e insultare personalmente chi scrive.
      Hai un codice comportamentale ben definito e autodefinirsi "pacato" è incredibilmente assurdo visto che hai iniziato la discussione offendendo personalmente chi gestisce questo spazio. L'ignoranza è una bruttissima bestia e fa male quando ti smontano le covinzioni.

      Elimina
  4. Ormai di gruppi idioti me ne faccio una ragione ma secondo me è tipica di questo periodo.

    Secondo me c'è una forte crisi d'identità e si cominciano a mischiare vari concetti e inciampare nell'ipocrisia.

    Solo qualche mese fa ho conosciuto degli amici di mio nipote che affermavano di essere "Skinheads '88" (meglio conosciuti come Naziskin) ma che dicevano di odiare il razzismo e che non gli piaceva il fascismo mussoliniano e che loro promuovono un "fascismo moderato" che chiamano Neofascismo.

    Dopo numerose grattate di capo son venuto alla conclusione che è meglio non ragionare sull'assurdo, altrimenti sarebbe come cercare di dare un senso al Paese delle Meraviglie o all'Isola che non c'è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fascisti moderati?
      Chiamarsi in un'altra maniera? Più che crisi d'identità mi sa che c'è una crescente perdita di fantasia e capacità di autodefinirsi...

      Elimina
  5. Ho capito: questi qui sono sicuramente grillini.

    RispondiElimina
  6. Cmq PQ evita il cancro guardando ste pagine, lo sai che è "sempre colpa dell'ultima cosa", perchè dopotutto le banche li hanno rubati i debiti che hanno verso lo stato no?
    Non è che magari prima lo stato quei soldi glieli ha chiesti alle banche e ora giustamente le banche li rivogliono indietro. -.-"

    Ma si sa che è meglio puntare il dito sulla finanza cattiva cattiva che sul fatto che è 30 che la nostra economia fa cagare a spruzzo (e a quello qualcosa serve).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora non ho capito se scrivere qualcosa per fare informazione serva a qualcosa oltre a ricevere le solite critiche sterili, insulti, diffamazione, minacce di morte e il tentativo di "argomentare" con la stessa merda che ho appena smontato...

      Elimina
  7. No palle non fare così. C'è gente che ti può aiurare. Puoi rivolgerti anche a strutture pubbliche, negare il problema non lo risolve. Dai palle, tutti ce la possono fare.
    rabo k.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hai proprio una minchia da fare eh, chi bisogna ringraziare per questo?
      Lo si può convincere a mandarti a lavorare?

      Elimina
    2. Palle non hai capito io non ce l'ho con te è che mi fai pena.
      rabo k.

      Elimina
    3. Forse confondi l'immensa frustrazione derivante dalla tua miserabile esistenza inutile con qualcos'altro...

      Elimina
    4. Due giorni di riflessione e poi hai partorito questa perla di risposta? Ti è venuta prima di andare a letto o l'hai letta nella carta dei baci? Confessa palle.
      rabo k.

      Elimina
  8. A volte e ripeto A volte... è anche divertente leggere le minchiate che sparano i complottisti lesi nella parte che probabilmente non hanno nemmeno imparato ad usare perchè abituati a farsi imboccare assurdità da altri che fondamentalmente non hanno capito una mazza di tutto ma devono spararle grosse. Leggo sempre più spesso una violenza verbale scaturita da ignoranza totale nei vari argomenti. L'assurdità è il prtare avanti una discussione sbagliata fin dalle fondamenta dei concetti esposti. Chiunque in grado di fare un ragionamento autonomo capisce che:
    Il sistema bancario attuale è necessario per forza di cose.
    Chi dice il contrario o non ha una mazza di un € in tasca e canta parole di libertà e baratto (facendosi "prestare" i soldi dai parenti/conoscenti) oppure sono i soliti che criticano a vanvera e poi son i primi a cacarsi in mano perchè una qualsiasi banca crolla sapendo che i loro miseri risparmi di una vita messi in speculazione (giocati in borsa tramite piccoli pacchetti azionari di vari tipi). Siete ridicoli. Smettete di fare i comunisti e iniziate a prendere in mano la zappa e zappare la terra che male non vi farà.

    L'articolo pone una questione interessante... Dove è andata a finire la vecchia forma di pensiero? Perchè chiunque senza un briciolo di informazione può sputtanare un'intera ideologia senza aver nemmeno capito il senso dell'ideologia stessa?

    Si precisa che per legge in Italia non si può fare "Apologia del fascismo" perchè è reato dal 1952!!!!!!!!!!!!!!

    Vorrei sapere inoltre da chi rimpiange Mussolini prima di tutto quanti anni ha e poi come crede sia arrivato al potere Mussolini stesso.......

    La violenza è sempre da condannare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Toh è arrivato il sociologo di stocazzo. Vuoi un applauso?

      Elimina
    2. No, vorrei che la gente come te smettesse di imbrattare ogni dove per sfogo personale.
      Sociologo o no, l'ignoranza che ti contraddistingue rimarrà impressa nel tuo codice comportamentale, fino a quando avrai bisogno di qualcosa da qualcun'altro...
      Se poi ti fa piacere far applausi alzati almeno in piedi perchè è solo così che puoi rendermi omaggio.

      Magari sei sempre il genio intelletualmente avanzato che scrive sopra il quale, non ha altri termini da utilizzare se non le offese personali.
      Avrai seri problemi personali ma sfogarli su una pagina web è vergognoso. Se ti da tanto fastidio cambia pagina e smetti di rompere con le tue trollate inutili.

      Sarai sempre quello che addita il mondo perchè non rispondono alle tue inutili domande?

      Il "sociologo di stocazzo" te lo infili nel quadernino degli appunti e lo sfoderi la prossima volta che ti trovi in difficoltà, ma francamente non capisco cosa ho detto che non ti sembra giusto... sai si fa fatica a capire il pensiero altrui quando sono frasi imbottite di insulti e sarcasmo inutile.

      Ora inizia pure ad applaudire ma ricordati di alzarti in piedi.

      Elimina
    3. Uhuhuh l'amico intelligente* di palle. In effetti sarebbe bene alzarsi in piedi al suo cospetto. Risulterebbe infatti estremamente difficile da seduti sputarle in un occhio.
      *visto il termine di paragone l'aggettivo intelligente è da interpretare nel senso di meno stupido.
      rabo km

      Elimina
    4. Come volevasi dimostrare non hai nulla da obbiettare a chiò che ho scritto. Ti riconosci in quello che ho scritto e quindi non puoi far altro che insultare inutilmente. Vai ad imbrattare altri blog visto che non hai nulla da aggiungere alla discussione oltre i tuoi insulti.

      Anche da seduto fai fatica a sputarmi in un occhio perchè al massimo sputeresti sul tuo schermo. Se è questo che ti senti di fare fai pure tanto poi te lo devi pulire tu.
      Grazie infinite per "intelligente", è sempre gradevole essere definiti positivamente.

      Elimina
    5. Ehi amico di palle con il doppio dei suoi neuroni (ovvero 16), non sono l'anonimo con cui stavi parlando, sono solo uno che sente l'impulso irrefrenabile di insultare uno che dice "Ora inizia pure ad applaudire ma ricordati di alzarti in piedi". Anche se pensandoci bene noto che non c'è alcun bisogno di insultarti, tanto ti rendi ridicolo da solo. Saluti, caro il mio pollo che si crede un leone, salutami lo storico del medio oriente.
      rabo k.

      Elimina
    6. 1) Cosa c'entra "lo storico del medio oriente"?
      Sembra di conversare con dei decerebrati.
      2) Perchè dovresti sentire l'irrefrenabile impulso ad insultare uno che a te non ha detto nulla?
      E' forse perchè non hai abbastanza fantasia e ti fa invidia non essere abbastanza intelligente da controbattere civilmente?

      Ora inizia pure ad applaudire ma ricordati di alzarti in piedi!
      Credo che diventerà uno slogan ad ogni risposta nei confronti di chi attacca personalmente gli interlocutori senza alcun motivo.

      3)Perchè mi rendo ridicolo da solo? Poi che ne sai che son uomo e non donna?

      4) Perchè dovrei essere un pollo che si crede un leone?

      rabo k ripeto anche per te allora: se hai problemi nella tua vita è abbastanza inutile venire a sfogare la tua isoddisafione su una pagina web!!!
      Un consiglio: esiste una cosa che si chiama "amicizia" che ti può essere utile anche nei momenti difficili. Comunque dubito che con questo atteggiamento tu possa avere la minima idea di cosa si tratta. Magari chiediamo a palle quadre di farci un articolo.

      Hai sputato sullo schermo o no? Se si ora alzati in piedi e fammi un applauso!

      Elimina
    7. Ma non date corda a sta merdaccia su, ogni cazzo di post arriva a rompere i coglioni sulla palestina, nonostante non c'entri un cazzo di niente con nessun argomento.
      Più cretino di così trovi solo un pollo lobotomizzato

      Elimina
    8. Un pollo lobotomizzato e palle. Questo però solo quando si sente in forma, quando è stressato non regge il confronto col pollo. Cmq amico di palle sei veramente tedioso, pignolo, tronfio, arrogante. Palle no, è solo scemo.
      rabo k.

      Elimina
    9. "Anonimo 06 maggio 2013 13:16
      Cmq amico di palle sei veramente tedioso, pignolo, tronfio, arrogante.
      rabo k."

      Sai almeno qual'è il significato di quello che scrivi?
      Non hai risposto a nessuna domanda.
      Non è pignoleria è che se inizi ad offendere senza motivo o spieghi il perchè o confermi per l'ennesima volta che hai seri problemi con il mondo che ti circonda e sfoghi il tuo malessere su un blog.

      Arrogante? si può sapere perchè?
      Tronfio? sai almeno cosa significa? E perchè anche questa definizione?
      Tedioso? sei tu che non rispondi e offendi in continuazione!
      Pignolo? Come sopra... sei tu che non rispondi e offendi senza motivo se non quello dello sfogo personale.
      Ripeto... che ne sai che non sono una donna?

      Poi nel caso guarda sopra e rispondi alle domandine e magari poi sopra ancora ce ne sono altre 4 da rispondere.
      Inizia a rispondere magari senza offendere a caso ed inutilmente.
      Poi quando hai finito alzati in piedi e fai un applauso!

      Elimina
    10. Ma ancora non te ne vai affanculo? Ma veramente credi che al mondo ci sia non dico una persona ma un essere vivente disposto non dico ad applaudirti ma a cagarti di striscio? Ma chepalle.
      rabo k.

      Elimina
    11. Bisogna capirlo, questo tizio che si firma rabo k. E' un sedicenne abituato dai genitori ad avere tutto quello che desidera nella vita: sai, quei genitori che vanno a insultare come cani randagi gli insegnanti perché hanno appioppato un votaccio o una nota al loro meraviglioso figlio. Adesso sta scoprendo che il mondo non gira intorno a lui, e quindi cosa fa? Insulta tutto e tutti, senza apportare alcunché alla discussione. Come trolleggia sul blog di Palle lo fa su millemila altri siti, con millemila pseudonimi diversi. Forse quando esce di casa violenta le ragazzine di undici anni, o rapina le vecchiette al mercato, tanto per vendicarsi del mondo che non gli attribuisce la considerazione che secondo il suo cervellino meriterebbe. In ogni caso, tipi del genere vengono definiti senza mezzi termini "sociopatici". Dargli retta vuol solo dire gettare benzina sul fuoco.

      Elimina
    12. "Anonimo09 maggio 2013 06:29
      Ma ancora non te ne vai affanculo? Ma veramente credi che al mondo ci sia non dico una persona ma un essere vivente disposto non dico ad applaudirti ma a cagarti di striscio? Ma chepalle.
      rabo k."

      Mi "caga di striscio" la persona che si firma "rabo k."!!!
      Tu "rabo k." poco sopra hai messo una serie di aggettivi che ti descrivono al meglio. Ma non hai ancora messon nessuna risposta. Ora capisco perchè usi certe parole che non conosci o hai sentito pronunciare da qualcuno più grande di te.
      Visto che no mi caghi di striscio ma sei tornato ancora una volta per leggere se ti ho risposto; Dici che non mi caga nessuno ma sei proprio tu quello che lo fà. Ora alzati in piedi e fai un applauso!

      Elimina
    13. Berkort no non credo che sia come gettar benzina sul fuoco, credo sia più una questione di principio. Un essere umano che si permette di insultare a caso chiunque senza nessuna motivazione e senza dar la benchè minima risposta alle domande che gli vengono poste deve essere non ignorato ma portato alla luce.
      Lui insulta senza ritegno e si crede superiore ma ha sbagliato prorio tutto, perchè nel mondo non esistono solo persone come lui. Esistono anche persone che sono disposte ad ascoltare il grido di rabbia che nasce dall'insoddisfazione personale. Definirli sociopatici è troppo facile, si deve prima di tutto capire da dove deriva questo problema senza abbassarsi ai loro livelli di lessico e comportamento.
      Ha iniziato lui ad offendere o si scusa o spiega perchè offende, chiarendo una volta per tutte le sue motivazioni. Se non riesce perchè non conosce il significato delle parole che usa se ne stia zitto nella sua cameretta a sputare sullo schermo ed applaudire sconosciuti alzandosi inpiedi.

      Elimina
    14. Ma cos'è sto blog? La scuola di atene? Tanti filosofi e sociologi sprecati in qiesto luogo virtuale. Ma andate a scrivere saggi, suvvia. Io ho un rapporto epistolare con palle, mi diverto a trollare il suo blog e sono cazzi miei, al max suoi. Voi pensatori dedicate le vostre immense energie ad analizzare la ns società.
      rabo k.

      Elimina
    15. Inizia a rispondere alle domande che ti pongono.
      E visto che dicevi che nessuno mi caga di striscio tu per l'ennesima volta mi hai risposto....
      Inizia a dedicarti allo studio del "come ci si comporta civilmente" magari senza iniziare un discorso con chi non conosci con il tuo inutile modo di insultare senza senso.
      Ora ti puoi alzare inpiedi ed applaudire.

      Elimina
  9. alessandro4/5/13 02:30

    https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=F0jGG91MRU8#!

    RispondiElimina