martedì 23 aprile 2013

Orwell 2012: bastian contrario

Ci sono diversi tipi di complottisti al mondo, tutti più o meno idioti parimerito. Ci sono quelli che si bevono le cazzate più assurde, ci sono quelli che dal alto della loro ignoranza trovano "strane" le spiegazioni scientifiche e ci sono quelli che pensano di essere delle grandi faine e di comprendere tutto del mondo e sparlano di qualsiasi cosa non gli vada a genio.
Poi c'è la quarta categoria, gente più idiota degli idioti...

La quarta categoria di complottisti è composta da poveri mentecatti con seri problemi encefalici che mettono in dubbio TUTTO, purchè sia globalmente accettato come dato di fatto.

Non so a cosa mirino questi coglionazzi, forse vogliono essere degli "alternativi radicali", ma una volta che vai a sparare tutte quelle cazzate non hai ottenuto altro che essere un "testa di cazzo radicale". Perchè parliamo chiaro, chi vede merda in tutto quello che fanno gli altri non solo è psicopatico, ma è anche pericoloso.
Mi pare che vengano definiti sociopatici...

Questi si svegliano la mattina, accendono il PC e guardano cosa fa la gente, e da li decidono di lanciare i loro strali da grandi luminari della mente umana: tutti usano i soldi? GOMBLODDO!!!1! C'è sicuramente qualcosa sotto! E via di bildeberg, illuminati, crisi finte, debito non debito, signoraggio, moneta sovrana e via così.
Tutti mangiano carne? GOMBLODDO!!!!!1! C'è sicuramente qualcosa sotto! E via di veganesimo, fruttarianesimo, metabolismo, denti, allevamenti e via così.
Tutti prendono medicine per curarsi? GOMBLODDO!!!!!!1! C'è sicuramente qualcosa sotto!
In pratica qualsiasi cosa faccia la gente è parte del gombloddo, perchè questi non accettano di essere gli unici coglioni che parlano di signoraggio e merda varia perchè vogliono avere i soldi senza lavorare, no. Se gli altri lavorano è perchè sono costretti dalla "elite" al potere, perchè il mondo nasce buono a nulla e idiota come loro e poi viene schiavizzato dai "poteri forti".
Se questo non è segno di malattia mentale, cosa è?

Decisamente questa è gente che non sta bene, e il problema principale è che sto mare di merda ha superato i 17 mila fan. Decisamente troppi.

Ma non solo sono negazionisti, antisemiti e parteggiano per i terroristi islamici (che vogliono morti anche loro, arrigoni insegna, ma sono troppo stupidi per rendersene conto) ma vedono complotti anche nei gesti di gente malata di mente: lo stronzo che ha fatto la strage in un cinema a Denver? C'è qualcosa sotto! Senti la stronzata: "al processo era sotto effetto di psicofarmaci, quindi era sotto effetto di psicofarmaci anche durante la strage? Perchè ha lasciato gli studi due mesi prima?" Il gombloddo degli psicofarmaci! Ora quello stronzo non è impazzito di per sè e per lo schifo che fa la società statunitense, specialmente quella scolastica, no! E' colpa degli psicofarmaci!
E da cosa lo hanno capito? Perchè durante il processo gli avevano dato dei tranquillanti. Geniale no?
Se uno mentre sta guidando viene colto da un malore e va contro delle casse di birra spaccandole e riempendo il posto di alcol, è colpa dell'alcol se si è sentito male, sappiatelo!1!

Decisamente, sta gente è totalmente rincoglionita e malata, decisamente non dovrebbero permettere a feccia simile di propagandare questo schifo.
Fra l'altro sono pure ridondanti, ogni giorno tirano fuori qualcosa contro l'euro o contro gli ebrei, ma non qualcosa di nuovo, no sarebbe troppo variegato. Sempre la stessa cosa, sempre la stessa merda.

Sono talmente anonimi e poco originali che ci ho ragionato parecchio sopra prima di scriverci sopra, del resto non avendo nulla di nuovo da sputtanare avrei finito con lo scrivere la stessa roba.

23 commenti:

  1. E questa epidemia di complottismo galoppante cos'è?
    GOMBLODDO!!!!!!!!!!uno!due!tre!!!!!!!!
    Li hanno riempiti di psicofarmaci e li stanno mandando in giro per il mondo a propalare le loro teorie assurde!
    (O è un virus nato per generazione spontanea?)

    Uèèèèèèèè! Voglio un biglietto di sola andata per il primo volo per Marte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me sarebbero capaci di trovare il complotto dietro il complotto.
      Il fatto è che essendo loro complottisti si reputano infallibili, ma spesso danno del venduto e parte del complotto ad altri complottisti che però non credono alle proprie teorie del complotto.

      Lo so, è un casino

      Elimina
    2. Ma allora è vero: ci sono almeno 2 complotti separati ognuno che dà del GOMBLODDO all'altra parte. Nah, Marte è troppo vicino: voglio emigrare nella galassia di Andromeda.
      Uèèèèèèèèèèèè!

      Elimina
    3. Forse sarò diventato complottista pure io, ma inizio a pensare che seriamente i Complottisti siano il Complotto reale, fatto per mascherare le brutture reali con una marea di stronzate.

      Elimina
  2. I protocolli dei savi di sion non li usano più?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li sento spesso nominare ma non so cosa sono

      Elimina
    2. Paolo, ex anonimo firmato23/4/13 13:47

      Sono un falso documento, creato dalla polizia segreta zarista attorno al 1900 (alcuni indicano il 1903), in cui si inventa un piano degli Ebrei per dominare il mondo. Nei paesi islamici i "protocolli" sono un bestseller, naturalmente.

      Elimina
    3. Sono dei pseudo documenti, inventati dalla Ocrana la polizia segreta della Russia zarista, in cui si accusano gli ebrei di tramare contro il cattolicesimo, la saldezza delle istituzioni etc.
      La cosa interessante è che sono un plagio di opere satiriche in cui gli ebrei non sono presi in considerazione

      Elimina
    4. Ah ecco, quindi sta gente crede alle peggiori balle purchè vadano contro gli ebrei. Complimentoni ai complottardi antisemiti

      Elimina
    5. Nei paesi islamici anche questo è un bestseller http://simonstudio.files.wordpress.com/2011/06/meinkampf19951.jpg
      Un'edizione in lingua araba è stata pubblicata da Bisan Publishers nel Libano. Una nuova edizione in lingua turca è diventata bestseller in Turchia nel 2005[17]. In Iran, così come anche in tutto il mondo arabo, il libro è venduto liberamente. Nel 2009 in Giappone è stata stampata una versione manga del libro con il nome di Mein Kampf (わが闘争 waga tōsō?)
      Wikipedia

      Elimina
  3. A loro potremmo dare il biglietto per il finto volo per Marte (per scappare dalle multinazionali, dal signoraggio, da BigPharma, Haarp e chi più ne ha più ne metta)...come nei Simpson...e invece li mandiamo nel Sole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è una cattiva idea

      Elimina
    2. Ovviamente nell'ipotesi che esista davvero un motore cosi' potente da raggiungere la velocita' di fuga da questo pianeta; mi sa che dovremo aspettare ancora un po'.

      Elimina
  4. Hanno sostituito la superstizione religiosa con i complotti da sbroccati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo associerei alla superstizione religiosa.
      Mi sembra una cosa un po' differente

      Elimina
    2. vero.
      la superstizione religiosa ha una sua coerenza interna che manca del tutto a questo branco di sbarellati.

      Elimina
    3. Aforisma:
      La maggior parte degli uomini chiamano "superstizione" tutto ciò che non è la propria religione. Charles Régismanset, Nuove contraddizioni, 1939

      Elimina
  5. I complottardi non vogliono lavorare? Ecco i "guru" che seguono: https://www.youtube.com/watch?v=wlfJRoSRk1Q

    Questo tizio ha fatto un'intervista anche sul blog di grillo che seguii tempo addietro, fu una delle cause per cui la mia fiducia in grillo vacillò.

    PS: Le immagini che metti sono sempre ottime ed esplicative.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lavorare 3 ore al giorno...
      Sta gentaglia non ha mai lavorato in vita sua, figurati se sa che si lavora per tante ore perchè è necessario e non imposto.

      Ah, ma questi per giustificare il loro fancazzismo dicono che è per colpa di altri... ebè allora gli do ragione!

      Elimina
  6. http://ilpeyote.blogspot.co.uk/2011/07/rivendicazioni-udp.html

    unisciti anche tu dp

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un sito che non dice nulla di nuovo.

      Elimina
  7. Caro PalleQuadre,

    complimenti per il blog, per ora ho letto una trentina di post con relativi commenti (compresa qualche shitstorm, ché vegacazzari, complottardi e compagnia berciante non sanno far altro) e mi trovo d'accordo sulla stragrande maggioranza di quanto scritto, stati d'animo compresi.
    Una domanda su questo articolo: quale letture consiglieresti? Da piccolo (fino verso i 15, 16 anni) sapevo abbastanza -in termini relativi, s'intende, per l'età che avevo! ;) - sulla questione israelo-palestinese, ma poi ho lasciato perdere la cosa perché sinceramente infastidito e schifato dell'ideologia virulenta con la quale se ne parla tutt'oggi. Perciò chiedo, a te o a qualche tuo buon lettore, quali testi consiglieresti per ripassare e approfondire l'argomento da una prospettiva più matura e dettagliata?

    Grazie in anticipo

    F. A.

    RispondiElimina