domenica 10 marzo 2013

I vegani non scopano

Da qualche tempo questi rompipalle ambulanti a malapena consapevoli dei vegan si sono inventati l'ennesima favola da psicotici. In cosa consiste questa favola? Nel rifiuto di avere rapporti con i "carnivori" (perchè noi mangiamo sempre e solo carne) perchè "fatti di cadaveri". Ma perchè si sono inventati questa estremizzazione?
Secondo me è una scusa, una facciata. Una balla filosofica che maschera una verità triste.
Ma andiamo per gradi:

Da chi è composto il popollo vegan? Principalmente da donne, e una minoranza è di uomini.
Le donne c'è da dire che molto spesso frequentano o sono sposate con uomini dalla dieta normale. La maggior parte delle vegane sta con onnivori, e questo è un dato di fatto.
La cosa è confermata dalle loro stesse dichiarazioni, ne sono arrivati a decine a dire "non sono vegan ma lo è la mia ragazza", per cui cari vegecazzoni non stralciate i biglioni strillando "buggiardo!11!! io sonno vegan e stò con vegann!11!uno".

Quindi, rimangono poche donne vegan disponibini per gli uomini vegan.
Se su cento vegan 60 sono donne, ma 45 stanno con onnivori, i 40 uomini... mi fa strano definire certe bestie uomini e donne però, li chiamerò scrofe e verri! Tanto loro dicono spesso di essere fratelli o uguali agli animali, gli sto facendo un complimento.
Dicevo: i 40 verri vegani hanno a disposizione solamente 15 scrofe, per cui 25 verri rimarrebbero a bocca asciutta, ammesso che nessuna delle 15 si rompa di stare con un carciofo secco e allampanato e scelga un normale onnivoro abbastanza resistente per correre per 100 metri senza stramazzare a terra.
Ma ovviamente non tutte le scrofe sono ben viste dagli spaiati, per cui mettiamo che 5 di loro siano dei relitti che neanche pagando (come del resto gli spaiati maschi che non sono stati scelti).
Per cui abbiamo 30 verri e 5 scrofe che rimangono spaiati.


Chi si è inventato sta moda del "non ti tocco che sei impuro"?
Secondo me sono i 35 vegecazzoni su 100 che non battono chiodo neanche a implorare inginocchiati davanti una casa chiusa.
Un po' come la volpe e l'uva: non ci arrivano e disprezzano.

E poi fa più figo.
Se per esempio si entra nell'argomento e qualcuno non si fa abbastanza mazzi di cazzi suoi e gli si chiede "tu zompi spesso?", il vegidiota potrebbe trovarsi imbarazzato dalla risposta, che potrebbe portare ad una domanda leggermente offensiva. Con questa scusa invece può dire "mi rifiuto di farlo con gli impuri perchè sono una specie di dio fra gli uomini" e benchè ci faccia una figura più pietosa in confronto ad ammettere la verità, magari scherzandoci sopra, lui è convinto di aver fatto la figura dello splendido.

Questa è l'unica spiegazione logica a questo delirio assurdo che è questa trovata dei veg.
E spiegherebbe anche perchè sono così irrazionali e irascibili, la carenza di colesterolo non basta a spiegare questo, e neanche la malcelata ortoressia e altri disturbi psicologici.

E questo spiega perchè sti dementi hanno speso non so quanti soldi per mettere i cartelloni pubblicitari, gadget, spille, magliette con scritto "vegans do it better". Non ho mai visto gente fare delle campagne pubblicitarie insistenti per rimorchiare!

Che tristezza... usassero quei soldi per studiare e migliorarsi avrebbero risolto due problemi: non sarebbero più vegan e non sarebbero più frustrati

212 commenti:

  1. Speriamo nella selezione naturale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non è il loro unico metodo di moltiplicarsi, ma spargono il "verbo".
      Finchè ci saranno idioti ce ne saranno.
      Forse però alla lunga riusciranno ad abbassare la popolazione idiota, chissà.
      Sicuramente sarebbe un grande merito

      Elimina
  2. sono secoli che lo dico... i vegan non scopano. Non almeno, quelli che non accettano di relazionarsi, neanche con un ciao, con persone che non la pensano come loro. Ma come può una persona cosiddetta civile, a rapportarsi con uno che appena dici "bè" al contrario di quanto pensa lui, ti si incazza e come minimo ti minaccia di morte?
    Se ne potrebbe fare una lunga lista di questi qua... guarda quelli ultra-fanatici di computer che stanno 24 ore a compilare kernel
    i nerd che rifiutano di fidanzarsi con donne non nerd... ne fanno un concetto filosofico ma in realtà è perché nessuna li calcola
    e idem per gli uomini però! devono sempre trovare una giustificazione ai loro insuccessi relazionali e sessuali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esiste gente che passa i giorni a compilare kernel (che cazzo sono poi?)?

      Elimina
    2. Il kernel è il cuore del sistema operativo Linux.
      I veri fanatici passano immani quantità di tempo ad apportare modifiche ai sorgenti ed a ricompilare il kernel al fine di spremere il massimo o attivare funzioni strane, ecc..

      Elimina
    3. No, esiste un kernel per ogni OS, non esiste solo il kernel di Linux.
      E comunque non devi fare niente per compilare un kernel, lanci un make e fa tutto da solo, non capisco cosa ci sia da fare da parte di un umano in 24 ore nella compilazione.

      Elimina
  3. Leggete qui la nuova vaccata:
    http://valdovaccaro.blogspot.com/2013/03/puberta-precoce-e-galoppante-in-bambina.html
    Vaccataro, ma come?
    La tua ipersupermegadieta che cura 22.000 malattie ha provocato una pubertà ad otto anni ad una bambina?
    Ed allora in realtà quali porcate vegane fanno mangiare ai loro figli questi coglioni?
    Notare poi la domanda della "mamma"; "Come faccio ad inibire questa pubertà?".
    Portarla da un endocrinologo serio no, eh puttana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma l'endocrinologo rischia di toglierle la patria potestà e farla arrestare, e poi costringerebbero la bambina a mangiare normalmente.
      Gravissimo: gli animali prima di tutto, anche dei figli

      Elimina
    2. Il solito:

      - La madre non fa fare una visita alla figlia per sapere se è celiaca: nel messaggio non lo spiega ma spero proprio non sia per non usare i metodi scientifici testati sugli animali o perché crede che i dottori facciano parte del gombloddo "ammazza animali" (ricerca scientifica e verità nascoste della carne e altre cavolate).

      - Mai fatta la biopsia ai villi: stia attenta signora perché se continua così sarà costretta a far fare a sua figlia l'autopsia!

      - Prepara tutto la madre: sarà capace o incapace di sapere cosa dare alla bambina? Oppure prepara i pasti veg con il solito faidate di nostra -ahinoi- conoscenza?

      - Non assume nessun tipo di zucchero: ancora le vaccate sulla dannosità dello zucchero (gombloddo!!uno!).

      - Solo acqua da bere: se si toglie il desiderio di bere un succo di frutta o una bibita la bambina starebbe bene psicologicamente.

      - Prendeva latte di riso: no comment.

      - Uova limitatissime: ma che scherziamo?

      - Non guarda la TV: ci sono i mostri che plagiano le menti in TV, meglio non farla guardare ai bambini, sofferenza allo stato puro, ma poi che c'entra con l'alimentazione?

      - Non è vaccinata: e qui mi viene il pensiero di ciò che ho scritto prima sul gombloddo della medicina, quella bambina è a rischio!

      - Solo medicina naturale: non ho nulla contro la medicina naturale ma in certi casi è meglio quella medica, specie se i problemi sono gravi.

      - Niente ciuccio o biberon: che vita depressiva, nemmeno se fosse stata figlia di Mariottide avrebbe sofferto così.

      - Fa molto movimento e sport: m'immagino che, nelle condizioni in cui si trova, lo sport le faccia più male che bene.

      - Prende vitamine: certo che con quello che mangia le serve per forza integrare! Ma alimentarla decentemente no?

      - Inibire il grasso corporeo per inibire la pubertà precoce: se le toglie anche quel po' di grasso che ha in corpo la figlia la uccide o la rovina.

      Per ultimo aggiungo: le piante quando stanno per morire per poca acqua o altri fattori maturano prima e fanno frutti secchi e immangiabili perché destinati solo per rilasciare i suoi semi nel terreno e continuare la specie; non so se questo sia riportabile anche per gli animali (m'informerò) ma io ci penserei su.

      Elimina
    3. Restando in tema di ormoni, certi animalari vorrebbero abolire la pillola anticoncezionale, perché gli ormoni sintetici finiscono nei fiumi e fanno cambiare sesso ai pesci. Chissenefrega della vita delle donne.
      Fosse per loro torneremmo nel medioevo.

      Elimina
    4. Dovrebbe essere la prova schiacciante che la dieta normale (ovvero quella che seguiamo noi comuni onnivori) non ha nulla di strano. L'unica cosa strana è il comportamento paranoico della madre che va vivere la bambina come agli inizi '900 (persino i pannolini in stoffa).
      Come minimo non useranno neppure l'elettricità in casa.

      Elimina
    5. Parlando poi di "Inibire il grasso corporeo per inibire la pubertà precoce", se la ragazza diventa anoressica (ed il rischio è concreto, data la mentalità della madre), è poco ma sicuro che le si ferma lo sviluppo.

      Elimina
    6. Rinunciare all'elettricità? Non credo proprio. Questi cazzari vogliono TUTTE le comodità dell'esecranda scienza e poi pretendono di vivere "secondo natura" mangiando erba come le pecore.
      Ora io non dico che i conservanti nei cibi siano l'optimum (teniamo conto che i conservanti sono praticamente antibiotici), però ricordiamo che prima della loro introduzione la metà delle morti era dovuta ad INTOSSICAZIONE ALIMENTARE.
      Come sempre avevano ragione i Romani: "In medio stat virtus".
      Dobbiamo sempre bilanciare le possibili controindicazioni con i vantaggi offerti.

      Elimina
  4. Certo che l'atteggiarsi a dèi o semidèi è la dimostrazione della pochezza dell'individuo esattamente come comprarsi il rolex o la ferrari (minuscolo dovuto).
    Non sopportano di vedere il proprio partner uccidere quei teneri agnellini o vitellini, non potrebbero mai stare insieme ad un assassino.
    Vanno sempre più in basso e non sono paghi di toccare il fondo ma lo devono anche raschiare. Certo che non avere nemmeno rapporti aumenterà il loro stato nervoso fino all'esaurimento.
    Poveracci.

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Ammetto che sul popollo ho ghignato. Po-pollo,po-pollo...
      L.

      Elimina
  6. veganchef10/3/13 17:03

    Ahahah questo sito e' uno spasso... ma siete andati a scuola da Emilio Fede? Scrivete su Libero? Quante cagate che scrivete ... se c'e' qualcuno che al posto di scopare e' li che perde tempo a fare articoli degni di cretinetti perdigiorno....non sono certo i vegan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho impiegato meno tempo io a scrivere quelle quattro righe che tu a leggere e commentare

      Elimina
    2. Almeno avesse fatto un commento concreto e non semplici insulti, che vita sprecata.

      Elimina
    3. veganchef11/3/13 09:14

      allora fammi capire bene
      quando non siete in grado di reggere il confronto sono gli altri "cattivoni" che vengono qui in questa latrina di sito e insultano
      quando invece vi si fa notare che vomitate una marea di cazzate fate i verginelli e quelli che se la prendono.
      secondo c'è qualcosa che non va (oltre alla vostra alimentazione)

      Elimina
    4. veganchef11/3/13 09:22

      dimenticavo la cosa più importante
      normalmente siete voi (la banda dei 4 sfigati che si scrivono i commenti sugli articoli-fogna) che aggredite ...ovviamente poi ribaltate la questione facendo i verginelli quando non sapete cosa rispondere

      Elimina
    5. Vai nell'articolo precedente, ti sono state fatte delle domande, a cui tu non hai risposto. Sei tu che non hai argomenti validi, che non sei in grado di reggere, e che spari cazzate. E sei tu che perdi tempo, visto che stai scrivendo millemila commenti.
      E sei tu a venire a rompere le palle qua, non noi ad "aggredire". Non postiamo niente nelle vostre pagine di merda, perché tanto cancellate tutto, specialmente quando vi viene fatto notare che avete torto. Come vedi però, le tue stronzate sono tutte ancora qui.

      Ah già, sto parlando con un troll.

      Elimina
    6. veganchef11/3/13 14:58

      ti invito a vedere il titolo dei primi 4 articoli di sto sito e a riflettere su chi provoca e chi no.
      poi non mi importa che mi dai ragione o mi chiedi scusa perché sei tu il primo a cui devi chiedere scusa per l'incoerenza e la malafede.

      Elimina
    7. Aggredire (anche in senso figurato) e provocare non sono la stessa cosa. Nel suo sito palle può provocare chi vuole, è libero di farlo. Ma non sta aggredendo nessuno, non sta venendo nei vostri siti di merda ad insultarvi. Quelli che aggredite siete voi, non solo in senso figurato, venendo a rompere le palle in siti come questi, ma anche nella realtà. Vedi Green Hill.
      E comunque, con questo commento continui a dimostrare che rispondi solo nelle parti in cui puoi. Se non sai cosa dire, parli di altro, oppure sfotti. Coglione.

      Elimina
    8. veganchef11/3/13 16:34

      premetto subito che io non ho un sito e non ho libri da vendere penso che se uno apre un sito con lo scopo di avere uno scambio di vedute lo faccia accettando il contraddittorio..
      poi a quanto vedo brucia un po il fatto che ai vostri insulti prendiate una razione quadrupla dei miei che vi annichilisce ...e poi fate le vittime
      visto che non sapete reggere il confronto vi consiglio come si fa con i video di youtube...mettete l'approvazione sui commenti così ve la cantate e suonate senza contraddittorio...

      Elimina
    9. veganchef11/3/13 16:38

      e comunque Green Hill è un insulto alla civiltà e al progresso umano poveri cani

      Elimina
    10. Non è un forum, è un blog. L'admin pubblica semplicemente le sue idee, senza discutere con nessuno. E poi, te lo ripeto per l'ultima volta, rispondi al cazzo di articolo precedente, se pensi di essere quello che ha ragione e che può reggere il confronto. Noi rispondiamo sempre, tu no. E gli insulti (che per la cronaca non toccano nessuno, anzi, sono la prova di quanto sei idiota, visto che li usi quando non sai cosa dire) non sono risposte.

      Elimina
    11. "Green Hill è un insulto alla civiltà e al progresso umano poveri cani"
      Dimostralo. E Striscia non è una dimostrazione.
      Se tu sei quello in grado di confrontarsi, leggi questi articoli allora:
      http://www.pallequadre.com/2012/07/sequestrata-green-hill.html (il più importante, dimostra che le tue sono cazzate)
      http://www.pallequadre.com/2012/07/contro-green-hill-maltrattava-cani.html (contraddizione di voi nazisti vegani)
      http://www.pallequadre.com/2012/09/beagle-green-hill-abbandonati.html

      Elimina
    12. veganchef11/3/13 17:37

      ah io non rispondo sempre...conta il numero di risposte poi vai alla lavagna in penitenza con il cappello da asino

      Elimina
    13. veganchef11/3/13 17:39

      uè non ho il dono dell'ubiquità...mi basta già rispondere a questa pagina
      oggi perché ho un po di tempo da perdere in queste scemate altrimenti ho di meglio da fare che istruire gente che non sa usare questi magici strumenti che l'informatica ci mette a disposizione (e lo dico molto ironicamente)

      Elimina
    14. Intanto, i tuoi commenti non sono mai risposte.
      E continui a non rispondere. Ti ho linkato 3 articoli, almeno li hai letti?
      (e comunque, sono un programmatore, gli strumenti di cui parli li creo.)

      Elimina
  7. veganchef10/3/13 17:08

    Tra l'altro ispirate quasi pena... siete in cinque di numero, sempre i soliti che ve la cantate e suonate... chiedetevi perché non vi si caga nessuno. Forse xche' siete il passato ...come i neandertal
    Mangia carcasse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai a brucare, vai.
      O meglio vai a respirare l'azoto atmosferico per nutrirti, come consigliato dal "grande" Valdo Vaccataro nella sua troiata del secolo.

      http://www.freezepage.com/1362857521AANHMOTMAZ

      Elimina
    2. I vegani sono meno del 1% della popolazione, chi sono i cinque di numero?

      Elimina
    3. In generale i vegani sono tali solo per poco tempo, dopo qualche mese lasciano stare e tornano verso una dieta più equilibrata. Alcuni diventano vegetariani con latte e uova, altri sballano di brutto e iniziano ad ingozzarsi di carnaccia fetida e avariata dal Mc Donalds. I vegan sono meno dell' 1%, ma si tratta di un 1% sempre diverso...

      Elimina
    4. veganchef10/3/13 22:24

      Si ma io non mi riferivo agli onnivori in generale... Mi riferivo a voi poveri soliti 4 sfigati che fanno i fighi su questa latrina di forum

      Elimina
    5. Forum...
      Ma che, pensare consuma le 20 calorie che ingerisci dai finocchi e non te lo puoi permettere?

      Elimina
    6. Sono vegetariano, ma quando vedo gli sproloqui dei vegan crudisti mi viene da piangere. La cosa peggiore è che questi idioti fanno fare la figura dei pirla anche quelli come me!

      Elimina
    7. Siamo pochi ma buoni ;)

      Almeno noi ci siamo arrivati a Neanderthal dato che mangiamo carne ma tu sei rimasto indietro dato che ti alimenti come l'ominide, ti sei dato la zappa sui piedi con quello che hai appena affermato, complimenti.

      Elimina
    8. veganchef11/3/13 08:59

      forum , sito , blog...chiamalo come vuoi...ma sempre latrina è

      Elimina
    9. Tranquillo Antoine, capisco benissimo la differenza fra vegetariani e vegani

      Elimina
    10. veganchef11/3/13 10:54

      dalle minchiate che spari non sembrava

      Elimina
  8. Ahahahahahahah, l'uomo ossessionato dai vegani!
    Hai più passione tu nel difendere la bistecca che io nel difendere gli animali.
    E sempre con informazione di alto livello, noto.
    Per il prossimo numero ti consiglio uno scoop: "I vegani puzzano".
    Bibliografia: "Mio Cugino", Pranzo coi Parenti Editore (2013); "Uno che una volta ho conosciuto sul treno", Editrice Chiacchiera (1998); "Dice che", Condominio&Associati (2004); "Lo sanno tutti che è così", Saggezza Popolare Press (1988).
    Poraccio :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per cosa dovrei rosicare, di preciso?

      Elimina
    2. Si vede chiaramente che rosiki.
      Anche perchè non hai nessun argomento ma hai lasciato un commentone pensando di fare lo splendido

      Elimina
    3. veganchef10/3/13 22:16

      Bhuahah i mangia carcasse hanno esaurito i neuroni

      Elimina
    4. Tutti i libri e le case editrici che hai citato sono sicuramente più attendibili che non le cretinate antiscientifiche veg, poco ma sicuro!

      Elimina
    5. veganchef11/3/13 09:00

      certo certo...pat pat (bisogna compatirvi come si fa con i pazzi)

      Elimina
  9. Primo, essendo un post sul blog di Vaccaro c'è il 95% di probabilità che se lo sia scritto lui.

    Secondo, per quanto quella sia completamente pazza (se esiste davvero), devo ricordarvi che molta gente ha un regime alimentare tale che in confronto anche Vaccaro è decente! Sapeste quanti bambini che ho visto andare in giro obesi da fare schifo, ingozzati di patatine e di energy drinks e incapaci di passare una mattinata a scuola senza mezzo litro di cocacola e tre pacchetti di patatine... Quando li vedo mi viene da pensare al fatto che questi si stanno prenotando il diabete, se non lo hanno già!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veganchef11/3/13 09:18

      si beh certo qualcuno di questo sito potrebbe dirti che la colpa non è delle patatine ...nooo...saresti una madre degenerata anche solo a pensarlo e magari a dirlo a tuo figlio...
      quando si dice sostenere l'insostenibile

      Elimina
    2. Ma che minchia dici pure tu... Finora non ho visto nessuno difendere le patatine e gli energy drinks, almeno non qui. Cazzo, se vedessi quello che mangiano da queste parti in uk vomiteresti l'anima, fanno la colazione con pancetta fritta e ingollano energy drinks venduti in lattone da mezzo litro a prezzo bassissimo, con quantità di zucchero e di caffeina tali che in confronto la Red Bull è acqua. Dio che schifo...

      Elimina
    3. veganchef11/3/13 12:54

      si beh non mi riferivo al nostro colloquio...ma a cose che ho letto qua e la sul sto sito...
      d'accordissimo sul junk food e so benone che cosa si mangia in UK...
      so che non è del tuo giro però l'unico posto dove ho mangiato bene è stato un ristorante a Londra questo: http://www.222veggievegan.com/
      e ne ho provati tanti altri anche quando ero onnivoro...in generale da quelle parti si mangia da schifo
      per non parlare poi della Scozia dove si friggono il Mars per colazione e la bibita più popolare è la IRN BRU (una dottor Pepper con il doppio dello zucchero)
      ma non a caso sono un popolo con grossi problemi di salute e stazza...

      Elimina
    4. Non dire minchiate, veganello, qui non ho mai visto nessuno difendere lo junk food. Conosco quel genere di ristoranti, non mi è mai piaciuta la cucina vegan troppo elaborata e fighetta, preferisco una zuppa di legumi o dei peperoni ripieni. Ad esempio, quella "veggie bacon" mi fa semplicemente vomitare. Se hai tutto questo bisogno impellente di pancetta è meglio se torni a fare il carnivoro...

      A proposito, il mio medico mi diceva che la gran maggioranza degli inglesi della mia età soffre di diabete causato da alimentazione sbagliata e da abuso di alcool, spesso non curato perchè sono pure strafottenti riguardo alla salute! Certe volte penso che sarei dovuto diventare diabetologo, non ingegnere! Di certo il lavoro non mi mancherebbe!

      Elimina
    5. veganchef11/3/13 15:03

      ti ricordo che un piatto di pasta al sugo ...base della dieta mediterranea è VEGANO

      ora, se vuoi ti faccio un milione di esempi di cibi nella dieta mediterranea che sono VEGANI e che nessuno si preoccupa di etichettare solo perché fanno parte della nostra cultura e nessuno li ha mai messi in discussione (elaborati e non).

      questo mi da l'ennesima conferma che il problema è solo nella testa.
      PS: adesso che ti ho "rivelato" che un piatto di pasta al pomodoro è VEGAN non è che non lo mangi più per fare dispetto?

      Elimina
    6. Veramente si fa pasta al ragù, e il ragù ha carne.
      Comunque si, molti piatti che mangiamo noi onnivori si possono definire vegetariani o vegani (in piccolissima parte) e questa è la prova che sei un demente estremista

      Elimina
    7. veganchef11/3/13 17:21

      cazzo neghi anche l'evidenza
      quante volte hai mangiato una pasta al sugo, una pasta con i fagioli, una pasta aglio e olio, una parmigiana ...etc etc devo proseguire?
      ne ho 20.000 di piatti che mangi abitualmente che sono vegan ma la tua testolina piccola non ci arriva a capire che sono già vegan di per se

      Elimina
    8. La dieta mediterranea originale include grandi quantità di pesce fresco, quindi è tutto tranne che una dieta veganuccia. Non si può fare una dieta equilibrata solo togliendo la carne. Vabbè, cosa ne vuoi capire tu che probabilmente prendi i consigli medici e dietetici da Vaccaro?

      Elimina
    9. veganchef11/3/13 17:34

      possibile che la gente non legge quello che scrivo?

      ho detto che molti dei piatti che mangiate sono già vegan e che probabilmente non lo sapete neanche
      è anche questo un dato di fatto


      Elimina
    10. Aaaaaaaaaaaah! (immaginate l'urlo di goduria)
      Non aspettavo altro che un cazzone vegandementedecerebrato sparasse finalmente questa minchiata. Mamma mia....sto fremendo, qualcuno mi fermi hahahaha!

      Carissimo, esimio, unico e inimitabile decerebrato di un veganchef (spero tu non sia un troll).

      Ragionate secondo una logica così idiota che rispondervi è come parlare ad un bambino.
      "E VEGAN!!!11!!!1 HAI MANGIATO CIBO VEGAN!1!!1!!!! ALLORA NN SAI UN KAZZO TI PIACE CIBO VEGAN GUGUGAGA"

      Brutta testa di cazzo, devi capire una semplicissima differenza.
      Essendo tu un povero coglione, devi logicamente definire i tuoi piatti in base alla tua scelta alimentare etichettandola come "vegan".

      Noi persone normali e sane di mente, non abbiamo bisogno di etichette.
      Tofu, seitan e porcherie annesse, ma anche altri cibi ai quali siamo abituati come la soia e tutte le cose che si mangiano per noi, come per il 99% del mondo è cibo ONNIVORO
      Nota bene: O-N-N-I-V-O-R-O.

      Paragonare e parlare di cibo VEGAN!!11!1! non significa un cazzo, brutto demente cerebrato, è come dire che la vostra merda ha un colore diverso, quando in verità siete voi dei pezzi di merda.

      Per spiegartelo in termini da ameba quale sei:

      Il cibo "è onnivoro"
      Il cibo vegan!1!!! "è onnivoro"

      Ho anche provato le merdate che fate, inutile dire che quando si sente il sapore di un piatto nel quale per persone sane di mente è presente carne e per voi è presente qualche schifezza indescrivibile, che ha quasi lo stesso SAPORE della carne, non oso immaginare quale altre schifezze ci mettono dentro per farlo tale. E grazie a Dio ho avuto la fortuna di dover mangiare quelle robacce poche volte.

      "LA PASTA AL [SUCO] è VEGANA!1!!1!1!11111! TI POSSO NOMINARE MILIONI DI PIATTI VEGANI!1!1!!"

      No, testa di cazzo, il cibo che noi possiamo mangiare, rientra nella vostra inutile lotta pseudo-etica deviata talebana.

      Frustrati sadici del cazzo, che non siete altro.
      Arrivederla.

      Elimina
    11. decerebrato*
      scusatemi, ci mancherebbe altro.

      Elimina
    12. Tecnicamente pure la caponata di melanzane è vegan, ma ti assicuro che i siciliani non sono interessati al "veganesimo"... Il fatto che un singolo piatto sia vegano non vuol dire nulla, se rientra in una dieta in cui si mangiano carne, pesce, insaccati e formaggi!

      Elimina
    13. Spero mille volte che veganchef sia un ottimo troll. L'idea che esista veramente un pirla del genere mi fa stare male!

      Elimina
  10. alessandro10/3/13 20:17

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151193179949770&set=a.10150994809219770.444512.256179709769&type=1&theater ogni volta che apro facebook nuove stronzate mi investono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tu guarda che stronzate vanno a inventarsi...

      Elimina
    2. veganchef10/3/13 22:13

      La vostra pochezza e' sotto gli occhi di tutti

      Elimina
    3. alessandro10/3/13 22:49

      pochezza rispetto a cosa??...ti sembra normale sparare determinate stronzate di fronte a cose del genere?

      Elimina
    4. La cosa buona è che pure i venditori di graviola si dissociano da questi cazzari...

      http://www.graviola-italia.com/graviola-cancro.php

      Elimina
    5. Ho letto il link dato da un utente che ha scritto nei commenti: http://www.macrolibrarsi.it/speciali/la-graviola.php

      Il tizio ha fatto un copia/incolla nel suo commento della parte che parla bene di questo frutto, peccato che abbia citato solo una parte del testo dell'articolo che egli stesso ha elencato senza citarne un'altra parte: "In tutta onestà pare alquanto prematuro affidarsi alla sola graviola nella cura contro il cancro, ma la nostra speranza resta quella di un ulteriore approfondimento medico-scientifico di questo fitoterapico assai promettente, al fine di un suo possibile utilizzo razionale nella terapia antitumorale."

      Ognuno tira l'acqua al suo mulino... come al solito.

      Elimina
  11. Manifesto in metro a Torino: Mangeresti il tuo cane? No, allora non mangiare carne. Diventa Vegan
    Per la serie: Mangeresti la pianta che hai in salotto? No, allora non mangiare verdura. Diventa Carnivoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella gente ha seri problemi di logica

      Elimina
    2. veganchef11/3/13 10:53

      bla bla bla
      siete sorpassati

      Elimina
  12. veganchef11/3/13 09:27

    altro giro altra risata

    altri batteri fecali per i nostri amici mangiacadaveri

    http://www.lastampa.it/2013/03/05/esteri/ikea-ritira-anche-le-tortine-di-cioccolato-wJeKN0bKvrObGnvDK5lBqL/pagina.html

    ". Tra questi, anche formaggi prodotti dalla Kraft"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma pensi veramente che le verdurine del cazzo che ti mangi non siano mai contaminate da qualche batterio, insetto, sostanza chimica o semplicemente andate a male?
      Sei messo male figlio mio

      Elimina
    2. Già...
      http://www.corriere.it/esteri/13_marzo_08/cibo-contaminato-topi_d7c76eb0-8802-11e2-ab53-591d55218f48.shtml?fr=box_primopiano

      Ridi, ridi..

      Elimina
    3. veganchef11/3/13 10:56

      cavoli addirittura 2 cassette di verdura contaminate?
      allora corro a casa a buttare via tutto...
      a ridicoli

      Elimina
    4. @veganchemo: Adesso sei tu che non sa rispondere vero? ;)
      Tu in tutta la tua pochezza, questo si rifà a quello che ho scritto addietro e cioè che omettete i casi di vegetali andati a male e mettete in risalto solo l'animale andato a male.
      Basta attendere e tutto torna per le persone che si contraddicono.
      Ridicolo.

      Elimina
    5. veganchef11/3/13 13:04

      parto sempre dal presupposto che mentre un vegetale te lo puoi coltivare in un vaso o se sei fortunato ad averlo in un orto, un maiale non lo puoi tenere sul pianerottolo di casa...
      quindi è vero che magari puoi di sfiga trovarti della verdura contaminata me è percentualmente minore rispetto al rischio di non sapere con che cosa è fatto il formaggino che sciogli nel brodino di tuo figlio...
      che poi ...generalmente con la cottura e la pulizia (e al max un po di bicarbonato) la verdura la pulisci mentre invece la carne nel vasetto consumata e composta da chissà che cosa no

      Elimina
    6. Ah, quindi quello che mangi tu lo coltivi a casa in un vaso...
      Eccellente!

      Elimina
    7. veganchef11/3/13 13:36

      seriamente...non capisco cosa ci trovi di così strano ad avere un orto nel giardino di casa o delle piante coltivate nel terrazzino...
      cioè...o ci sei o ci fai perchè non posso credere che tu non sappia che il cibo lo puoi anche coltivare senza neanche fare fatica

      Elimina
    8. veganchef11/3/13 13:38

      forse sei così privo di neuroni che sei convinto che il cibo nasca già nelle vaschette
      non mi stupirei più di tanto ...di idioti il mondo è pieno

      Elimina
    9. Devi avere un vaso terribilmente grande per potertici sfamare tutti i giorni.
      Forse avrei fatto meglio a dirlo che il post era ironico. Non tutti ci potevano arrivare...

      Elimina
    10. Eccoti qua. In tutte le mie risposte non ho mai, ripeto MAI usato un termine che non fosse meno che corretto. Ed ecco che tu cominci a sparare "privo di neuroni" . Chi è che insulta per primo?
      Sei un "poveruomo" piccolo e frustrato.
      Ti lascio alle tue miserie.
      Vado a pranzo. Ho un magnifico polpo (pescato da me) con i peperoni (del mio orto - Si, perchè io un orto ce l'ho davvero).
      Buona fortuna.

      Elimina
    11. veganchef11/3/13 13:57

      come dicevo prima ti ho già concesso anche fin troppo tempo
      purtroppo ho sbagliato perché devo constatare i come l'abbia buttato via inutilmente a scapito di attività più creative...

      Elimina
    12. Bravo. Torna a mssturbarti.

      Elimina
    13. veganchef11/3/13 14:06

      impara l'italiano

      Elimina
    14. @veganpollo: Io ho parlato di verdura andata a male e tu parli di ripulirla col bicarbonato! M'immagino pulire verdura guasta col bicarbonato, che fai resusciti i morti? Puliamo la verdura e ritorna in vita e rigogliosa e commestibile? Ma la logica la dimentichi quando parli?

      Poi il terrazzino di città dove coltivi scommetto che dà sempre frutta e verdura in quantità non è così, quello che non si può fare in un campo lo fai in un terrazzino, ancora più logico! E questo terrazzino non è per niente inquinato a quanto pare. Non ti preoccupare, ti compatisco.

      Elimina
  13. Queste vegane frustrate...

    Le signore non la prendano a male per il linguaggio, sarò volgare per essere diretto, non per essere offensivo, ma quel che dico sono dati di fatto, non mi piace dire certe cose sul genere femminile, ma quando ci vuole ci vuole:

    1) se non hai il ciclo, spesso vuol dire che hai spesso anche la "patata" asciutta, che per fare sesso servono lubrificanti e quant'altro, il che non è una cosa gradita, sopratutto quando si tratta di preliminari, non c'è soddisfazione a leccare una topa che non si bagna.

    2) da buon maschietto la donna scheletro non attizza, serve un po' di ciccia sugli ossi, se non sei in carne, per quanto carina, non attizzi.

    3) per le donne è facile trovare un maschietto, basta "aprirsi un poco" ed i maschi arrivano, ma visti i punti uno e due, difficilmente arrivano.

    Spero di non esser frainteso, ma sinceramente, se una donna non tromba è perché è frigida, non perché non trova maschi disponibili.

    Per i maschietti invece il problema non è molto diverso, meno nutrienti meno sughetto, in più con certe diete si diviene anche anemici, con relative disfunzioni erettili, ovvero: Coglione se non mangi non ti si rizza.

    Inoltre l'uomo alla donna piace un po' sostanzioso, uno scheletro che cammina...

    per il resto, bisogna sapersi vendere, ma abbordare una ragazza con; "ciao sono marco e sono vegan" sega le gambe subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi pensano che il cliclo sia un sintomo della malattia del mangiare carne. Se mangi carne ti viene il ciclo che non è naturale.

      Intanto non si riproducono neanche, il che almeno impedisce a sti disgraziati di rovinare la vita a dei pargoli innocenti

      Elimina
    2. veganchef11/3/13 10:52

      mamma mia che pena che siete
      la fiera del luogo comune

      conosco molti più onnivori che più che pasta e carne non mangiano e sono magrissimi (oltre che denutriti e intossicati) che vegetariani magri
      il fatto che i vegetariani siano magri e malati è una bufala già abbondantemente smontata...ma voi evidentemente vivete su un altro pianeta
      semmai sono molto più sani e meno ciccioni dei mangiacadaverini

      Elimina
    3. Qui stiamo sempre parlando dei vegazzari mentalmente disturbati come te, nessuno qui ha mai nominato i vegetariani.
      Quindi evita di tirarli in ballo, che sicuramente loro sono più sani fisicamente e mentalmente rispetto a voi microcefali.

      Elimina
    4. veganchef11/3/13 11:46

      mmm quando parli di microcefali mi sa che ti confondi perchè parli di te stesso...però a parte gli insulti (tipico atteggiamento di chi non ha argomentazioni ...infatti chi urla e insulta lo fa perché non è lui per primo sicuro di quello che sostiene)....non voglio elencarvi i motivi e i livelli per cui la dieta vegana è la naturale evoluzione della dieta vegetariana
      e non sto qui neanche a dirvi dove leggersi le cose.
      non c'è bisogno di vedersi un video su youtube o leggersi wikipedia (come credo facciate voi)...ci sono studi che voi continuate bellamente a ignorare.
      non li faccio io o il mio panettiere ma li fanno persone serie , preparate .
      è innegabile oramai sostenere che la dieta vegetariana e vegana siano delle ottime diete così come è innegabile che ci siano delle abitudini alimentari che forse non si riescono a scardinare perché non se ne ha il coraggio.
      d'altronde come faresti a giustificare a tua nonna che non mangi il polpettone alla cena di Natale ...la risposta è che bisogna avere i coglioni altro che le palle quadre
      il vostro essere anti veg è facilmente spiegabile con la difficoltà di accettare il progresso e rimanere ancorati a idee che saranno spazzate via dalla storia che vi piaccia o meno


      Elimina
    5. Progresso? Progresso??? Boh, non so cosa pensare..... tanto per cominciare, mandami qualche link di questi STUDI fatte da persone SERIE e PREPARATE. Mandami qualche link, SEMPRE se ESISTONO questi studi.

      Comunque sia, io vivo benissimo restando onnivoro, sono in forma, non ho malattie di alcun genere, non ho niente di cui lamentarmi. Te puoi pure restare vegan, a me fottesega perché tanto la salute è la tua, ma poi non venite, tu e i tuoi simili, a rompermi i coglioni ORDINANDOMI e MINACCIANDOMI di diventare come te, o comunque venire a insultarmi solo per il modo in cui mi nutro. Perché in questo caso i ritardati e gli incivili terroristi post-nazisti siete voi, e di sicuro non io.

      Elimina
    6. @veganpatetico: Ancora parli di progresso seppur sei rimasto allo stadio di ominide? Ti ricordo che noi neanderthaliani siamo più avanti di te come stadio evolutivo, già dimenticata la brutta figura precedente?

      Elimina
    7. veganchef11/3/13 13:08

      ehy
      punto primo io non HO MAI e poi MAI detto agli altri di cambiare stile di vita
      ognuno mangia quello che vuole...l'importante è che sia consapevole di quello che mangia (se vedo mio padre mangiarsi un panetto di burro ogni volta che mangia la pastasciutta è pacificoche gli dica che gli fa male...perché è un grasso saturo e di conseguenza nocivo per la salute e le arterie).
      io intervengo qui per il classico meccanismo di AZIONE-->REAZIONE
      sono responsabile della REAZIONE ma l'AZIONE è quella che ha provocato il mio intervento
      e l'AZIONE dipende da quattro scapestrati che vanno in giro a fare disinformazione insultando (LORO SI) chi la pensa diversamente da loro
      quindi , per cortesia, non cambiare le carte in tavola...

      Elimina
    8. Buon per te che non sei uno di quelli che, come un fanatico religioso, va in giro a imporre con la forza e, volendo, anche con la violenza, il proprio credo. Ma renditi conto che il 95% dei tuoi simili si comportano in questa maniera, e non venire a lamentarti che poi la gente fa di tutt'erba un fascio.

      Oh, io sto ancora aspettando! Mandami questi link! (SEMPRE SE ESISTONO........)

      Elimina
    9. veganchef11/3/13 13:27

      secondo me invece l'integralismo culinario non lo impongono i vegetariani/vegani ma chi ci ha indottrinato che non è importante sapere da dove viene e da che cosa è composto il cibo.
      ci sono dei dati di fatto riguardo alla salute relativamente al consumo di carne e il più delle volte questi dati di fatto cozzano con l'abitudinarietà della gente poco incline ad accettare che siano le sue cattive abitudini la causa delle sue future malattie.
      è un dato di fatto che il consumo di carni rosse , burro , le uova, latte , zucchero bianco, farine raffinate fanno male alla salute.
      negarlo sarebbe da stupidi
      ed è molto più comodo non dire alla nonna di non farci la sbrisolona con 2 kili di burro per la paura che si offenda che essere onesti (prima di tutto con se stessi) e ammettere che non è che sia proprio salutare.
      poi per carità se vogliamo continuare a buttarla in caciare come fanno certi privi di intelletto di questo sito facciamolo pure che mi diverto anche...

      Elimina
    10. "è un dato di fatto che il consumo di carni rosse , burro , le uova, latte , zucchero bianco, farine raffinate fanno male alla salute."

      Perdonami eh! Potevo capire se nella frase ci mettevi l'aggettivo "eccessivo" dopo la parola "consumo", ma se generalizzi in questa maniera, io ti mando apertamente affanculo! Tu, i tuoi genitori che ti hanno messo al mondo e tutti i tuoi squallidi compari. Io non posso fare un discorso serio se la gente scrive ste puttanate apocalittiche.
      Andate tutti a fare in culo, p@rc@ di un dio c@ne bastardo!

      Elimina
    11. E linkami sti cazzo di studi di gente seria e preparata, sennò oltre che ritardato sei pure uno schifoso bugiardo, altra categoria di persone che odio a morte.

      Elimina
    12. veganchef11/3/13 13:51

      stai calmo perché sei l'unica persona che mi sembra abbia qualche neurone che gli gira e con cui si può parlare.
      dammi il tempo che ti giro i link che hai chiesto.
      visto che ti incazzi ti dico perché non ho scritto "eccessivo"
      non per giustificarmi...ma per spiegartelo perché evidentemente non lo sai e non saperlo non è una colpa (mentre è una colpa non sapere e pontificare cose che non si sanno come fanno la maggior parte dei coglioni).
      premesso che c'è chi (come Calabresi che pensa di essere un ganzo) consiglia 4/5 porzioni di carne alla settimana (ed è da folli) gli apporti di una dieta tradizionale sono eccessivi.
      il problema non è se un vegano o un vegetariano assumono abbastanza proteine ...il problema è se un onnivoro ha un'alimentazione abbastanza varia e se assuma TROPPE proteine rispetto al necessario.
      poi è evidente che se devo scegliere un burro qualsiasi nutrizionista (anche uno onnivoro) mi consiglierebbe di usare un olio d'oliva al posto del burro...e non certo per il colore , e di non mangiare uova (per il colesterolo), e di non bere latte perché magari si è intolleranti al lattosio (molto spesso una delle cause principali delle coliche dei bambini piccoli)
      bere l'UHT non è meglio di bere del latte di mandorla o del latte d'avena
      cambierà il sapore...ma non è certo meglio
      poi se mi chiedi dei link che parlano di studi scientifici ...c'è solo l'imbarazzo della scelta
      io li leggo (e il fatto che tu me li chieda mi fa venire il dubbio che tu non li abbia mai neanche cercati) e mi confronto con le persone.
      però se vuoi senza fare sforzi eccessivi e hai voglia (non credo) qui ne trovi un po ...se non ti bastano te ne mando altri 20.000

      http://www.societavegetariana.org/site/modules/news/index.php?storytopic=21

      Elimina
    13. Devi sapere caro mio che a me va benissimo il modo in cui mi alimento (come ho già detto, sono onnivoro, mangio di tutto, senza distinzioni, e senza esagerare), dato che, ripeto, con le normali visite mediche che faccio non mi è stato riscontrato nessun problema/malattia di alcun genere. Quindi non ho bisogno di sprecare tempo andando a informarmi su cose di cui non mi devo preoccupare, dato che ho altre cose più importanti da fare, ma ad una letta veloce non rinuncio mai.

      Infatti ho sfogliato il link che hai scritto, e, sul terzo articolo del 18/01/13 mi pare, ho letto una cosa che mi ha lasciato alquanto basito: il cancro ci mette abbastanza tempo per svilupparsi e manifestarsi, come si può dopo poco più di 4 anni ad arrivare alla conclusione che la dieta vegana previene "il rischio"? Poi, da quanto ho letto precedentemente in giro, anche se la dieta vegana previene il rischio di cancro, non è detto che poi questa protegge da altri tipi di malattie/tumori. O addirittura che li "sviluppa"...

      Elimina
    14. No, chef, la dieta vegana NON è l'evoluzione della vegetariana. I medici che mi consigliavano la vegetariana mi hanno caldamente sconsigliato la vegana. Inoltre, sappiamo benissimo come i vegani dimostrino odio verso i vegetariani. Allo stesso modo, i vegetariani considerano i vegani come dei pazzi estremisti che hanno trasformato una dieta sana in un comportamento degno di un talebano afghano.

      Non vedrai mai un vegetariano insultare gli onnivori. Il vegano, SI.
      Non vedrai mai un vegetariano propagandare aggressivamente la sua dieta, Il vegano, SI.
      Non vedrai mai un vegetariano parlare di gombloddo globale. Il vegano, SI.
      Non vedrai mai un vegetariano col chembuster in giardino e l'iscrizione al M5S. Il vegano, SI.

      Devo continuare?

      Elimina
    15. veganchef11/3/13 14:42

      come dice un vecchio detto "prevenire è meglio che curare" e comunque...hai detto poco...
      ci sono dei cibi che sono prettamente vegetali che hanno delle proprietà altamente antiossidanti (e quindi antitumorali), cibi che vengono chiamati in gergo "superfood" in quanto hanno delle proprietà antitumorali acclarate che hanno la funzione di disintossicare il nostro corpo dall'apporto eccessivo di tossine che ingeriamo con determinati altri cibi.

      Avocado
      Si consiglia sempre di ridurre i grassi animali nell’alimentazione e questo perché fanno aumentare il rischio di malattie cardiache. Alcuni grassi vegetali però possono essere utili al cuore. È il caso dei grassi monosaturi dell’avocado che, in più, aiutano a mantenere la pelle elastica e giovane. Il potassio che contiene questo frutto possono reintegrare quello che si perde con lo stress mentale, fisico e con l’assunzione con il caffè, l’alcol e lo zucchero.

      Man bassa di arancione
      Carote, patate dolci, mango, zucca, albicocche, meloni... Tutti i frutti e i vegetali arancioni contengono carotenoidi tra cui il più famoso betacarotene. Questa sostanza rafforza il sistema immunitario, mantiene la pelle liscia e sana e la protegge dai raggi solari.

      Un paio di noci al giorno…
      Oltre ad essere cibo goloso, le noci contengono proteine, ferro, zinco, magnesio, potassio e omega-3. Contengono anche melatonina, potente antiossidante a cui sono attribuite proprietà benefiche per la salute celebrale. Anche se caloriche le noci sono utili anche nelle diete ipocaloriche perché non contribuiscono all’aumento di peso, ma sono una fonte di numerosissime e utili sostanze.

      Broccoli
      C’è chi arriccia il naso a sentir parlare di broccoli, ma questa verdura croccante può essere anche sfiziosa e, soprattutto, contiene moltissimo calcio. I vegetali dalla foglia verde scuro, come i broccoli o i cavoli, permettono un buon assorbimento di questo minerale che aiuta a mantenere sani ossa e denti. I broccoli contengono anche potassio, vitamina C e K e magnesio.

      Avena
      Anche se in Italia non è diffusa tra i non vegetariani, l’avena, in farina e fiocchi, è molto utile per tenere sotto controllo il colesterolo. Più alto è il livello di colesterolo più consumarne può essere efficace. Naturalmente è difficile che un vegetariano abbia il colesterolo alto, ma tu puoi approfittarne per aggiungere un ingrediente salutare alla dieta.

      Frutti di bosco
      Sono i più colorati della tavola e veri e propri superfood. Fragole, mirtilli, lamponi, more, ribes. Tutti contengono molti minerali tra cui potassio e magnesio e poi vitamina C, K, ma soprattutto sono ricchi di antiossidanti per combattere i radicali liberi e mantenere giovane il corpo.

      Pomodoro
      Il nutriente più famoso del pomodoro è il licopene, una sostanza che alcuni studi hanno dimostrato essere efficace nella prevenzione di alcuni tipi di cancro, in particolare della prostata. Previene le malattie cardiache e ritarda l’invecchiamento delle cellule. La pelle ne beneficia molto.

      ci sono poi studi che mettono in correlazione l'aumento esponenziale di consumo di carne, specialmente dal dopoguerra in poi, con l'insorgenza di alcune malattie che guarda caso prima erano quasi sconosciute e sicuramente più rare .
      prima della guerra la carne non era un bene di massa, ok l'aspettativa di vita era più bassa ma bisogna considerare che anche le condizioni igieniche lo erano e soprattutto la sanità non funzionava bene come adesso e non c'erano nuovi studi a tracciare le linee per vivere più in salute.
      ecco tra le nuove scoperte anche se non piace farei tranquillamente rientrare questi nuovi studi che ci allertano sul consumo di certi cibi.
      quindi a parer mio...l'aspettativa di vita...potrebbe addirittura essere ancora più alta rispetto a quella odierna .

      Elimina
    16. veganchef11/3/13 14:48

      mah...questa cosa dell'odio suona un po come io tengo l'inter tu il milan quindi ci odiamo...insomma na cacata in stile mettiamoli gli uni contro gli altri (meccanismi molto oliati quando si vuole trarre vantaggio dall'odio).
      se uno è vegano o vegetariano lo è prima di tutto per la sua salute, per gli animali che non hanno colpe e poi per il bene dell'ambiente .
      se veramente si vuole fare una scelta a tutela dell'ambiente, essere vegani o vegetariani è uno dei pochi atti rivoluzionari che possiamo fare senza usare la violenza.

      Elimina
    17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    18. Veganchef, ti dedico questa risposta di un grande artista italiano.

      http://sphotos-b.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/382185_10151328070042545_1795114643_n.png

      Elimina
    19. veganchef11/3/13 14:56

      ohhh Zelig ti fa una pippa eh!

      Elimina
    20. Veganchef (pffff...), a me non me ne frega un cazzo di vivere oltre i 100 anni. Già arrivare a 80 è più che sufficiente, poi ci lamentiamo del fatto che in Italia c'è troppa anzianità...

      Io ti ripeto per l'ennesima volta, io consumo TUTTO, senza distinzioni, e quindi in fatto di alimentazione non ho niente di cui preoccuparmi. Tu mangia quello che ti pare, io non ti farò cambiare idea, se poi arrivi a 40 anni con le ossa fragili come grissini non ti azzardare a lamentarti.

      E poi francamente, preferisco sgozzare animali a mani nude anziché rischiare aterosclerosi con la tua dieta:

      http://www.ok-salute.it/alimentazione-e-diete/11_a_vegani-cuore-a-rischio.shtml

      Elimina
    21. veganchef11/3/13 16:00

      urca questo si che è uno studio serio!
      cmq...a me risulta che le arterie e il cuore siano danneggiati dai grassi saturi (di cui i cibi di origine animale sono colmi) e dal colesterolo (il rosso dell'uovo docet)
      poi per carità come ho già detto mangia quello che vuoi...ognuno è libero di fare quello che vuole.
      quello che contesto in questo tipo di siti è il messaggio volutamente violento e denigratorio quando non si è informati (vedasi i titoli di TUTTI gli articoli a tema alimentazione vegan).
      passi per gli studi (abbiamo stabilito che gli studi scientifici riguardo all'alimentazione vegan sono altrettanto seri e precisi e non fatti da due pellegrini qualsiasi)...io ne faccio una questione etica prima di tutto perché non penso che gli animali servano a cibarci e non voglio legare il piacere nel mangiare qualcosa alla sofferenza di altri esseri viventi quando la scienza mi dice che posso tranquillamente farne a meno.
      se a poi questo si aggiungono le componenti ambientali (si evita il disboscamento) e salutistiche (la dieta vegan è salutare)...è solo grasso che cola
      tu dimmi poi per esempio perché dovrei andare in giro con una pelliccia ? che senso ha?
      ci sono pellicce o giubbotti di finta pelle che sono esattamente uguali a quelli strappati agli animali con buona pace delle loro sofferenze.
      tutto il resto a mio parere è egoismo
      o perchè dovrei andare in giro a sparare ai cervi se non per diletto...

      Elimina
    22. Pensa un po', ho letto che anche chi non mangia più carne rischia di arrivare col colesterolo alle stelle...

      Io lo dico e lo ripeto, va bene mangiare carne, basta solo non ESAGERARE, PUNTO! APPOSTO! FINTIO! THE END! Non ti voglio più sentire parlare!

      Elimina
    23. veganchef11/3/13 16:11

      beh dipende...se sei vegetariano e ti imbottisci di formaggi in sostituzione della bistecca probabile che tu abbia qualche problema di colesterolo...
      ma se sei vegano non saprei proprio come si potrebbe incrementare il colesterolo visto che lo assumi in quantità minime
      PS: the END anche per me

      Elimina
    24. Assumendo oli vegetali tropicali in grande quantità e carboidrati in eccesso al proprio consumo calorico.
      Il colesterolo è prodotto dal fegato stesso, in caso di scarsa assunzione alimentare.
      Ancora una volta però dimostri di non riuscire a comprendere la differenza tra uso e abuso. Sei stupidamente convinto che il colesterolo sia il male assoluto, quando in realtà è un componente essenziale delle nostre cellule.
      E' il suo eccesso ad essere dannoso, non la sua presenza. Però per l'ortoressico il colesterolo (che nemmeno sa cosa sia o a cosa serva) va combattuto sempre e comunque.

      Elimina
    25. veganchef11/3/13 17:03

      ho parlato di ...oli tropicali? non mi sembra e non ci crederai ma so perfettamente che ci sono varie qualità di olii e che alcuni sono di qualità pessima (che scoperta...)
      carboidrati in eccesso? e perchè mai un vegetariano o un vegano dovrebbe assumere più carboidrati di un onnivoro?
      nel senso, se come spero conosci bene la piramide alimentare vegana (c'è n'è anche una per gli onnivori che è raffigura la dieta mediterranea) è ben spiegato come avere un'alimentazione equilibrata.
      poi a parer mio (per quello che vedo) c'è molta più consapevolezza sul cibo in un vegan (che è mediamente più informato di un onnivoro pasta+carne+insalata+mela+caffè+grappa pranzo/cena) .
      un vegan e un vegetariano sanno quello che mangiano e se devono scegliere un cibo di una marca piuttosto che un'altra non lo fanno perchè c'è la pubblicità più bella in tv ma lo fanno guardando le etichette presenti sulle confezioni!

      Elimina
    26. No, hai parlato di come non sia possibile aumentare il livello di colesterolo mangiando vegan, e io invece ti ho detto come è possibilissimo farlo usando cibi assolutamente vegan.
      E' il nostro stesso fegato a produrlo... se non lo assumi con l'alimentazione.
      E' il suo eccesso ad essere dannoso, non la sua presenza.
      "Perchè mai un vegetariano o un vegano dovrebbe assumere più carboidrati di un onnivoro?" E perché un onnivoro dovrebbe assumerne di più rispetto ad un vegano?

      Elimina
    27. veganchef11/3/13 17:26

      no tu hai scritto di come avendo una dieta sbagliata indipendentemente da vegan/vegetariano/onnivoro ci si possa riempire di schifezze...ma è una cosa diversa

      io ti ho detto che se stai attento a quello che mangi e non ti imbottisci di merendine all'olio di palma puoi andare sereno che il colesterolo lo avrai molto più basso di un onnivoro...100% assicurato


      per quanto riguarda il colesterolo mi sembra che tu mi stia dando ragione
      proprio perchè il fegato lo produce non c'è bisogno di assumerne dall'esterno quantità non necessarie che poi è difficile smaltire (e non c'è bisogno di mangiarsi 6 uova crude stile Rocky ...basta molto meno).

      per quanto riguarda i carboidrati hai fatto tutto tu...io non ho mai parlato di eccesso di carboidrati negli onnivori...ma solo di abitudinarietà nel mangiare sempre pasta+carne e inconsapevolezza nel controllare quello che si compra rispetto ai veg
      chi è veg sa perfettamente cos'ha nel piatto

      Elimina
    28. Niente affatto. Il fatto che il fegato produca colesterolo dimostra solo quanto sia deleterio seguire una dieta che ne è completamente priva, dato che se ne mangi abbastanza, la produzione cala.
      L'importante è che non se ne mangi abitualmente in ECCESSO.

      Elimina
    29. I link del veganbabbione son sempre faziosi e scritti da vegetariani, però poi dice che non son studi seri quelli che si trovano nei link postati dagli altri.
      La coerenza è merce rara per gli ortoressici veganazi.

      Elimina
  14. Queste persone devono condurre proprio un'esistenza triste e sconsolata, se hanno bisogno di inventare boiate assurde per giustificarsi... peggio per loro: quello stile di vita lo hanno scelto volontariamente.
    Devo dire che mi suscitano un po' di compassione nonostante siano spesso persone insopportabili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veganchef11/3/13 11:52

      http://www.ecoblog.it/post/17695/paghiamo-un-prezzo-alto-per-il-costo-basso-della-carne


      mangia mangia la carne che fa bene...

      Elimina
    2. Fa bene, è buona, e sopratutto ti da un piacere che non ti dico.

      Elimina
    3. veganchef11/3/13 14:56

      soprattutto fa bene...

      Elimina
  15. A parte ieri che ero dell'umore di far notare a straker le assurdità delle sue teorie (specie perchè un paio di cose riguardavano il mio vissuto), io evito i siti pieni di assurdità che non mi piacciono. Perchè questo veganchef sente il bisogno di venire a commentare in un sito che, a suo dire sgradisce?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veganchef11/3/13 12:37

      perché tutto sommato vi trovo divertenti (non so se vi fa piacere o meno) ma insultarvi è terapeutico...aiuta a distendere le tensioni della vita

      Elimina
    2. Veganchef sei un grande!
      Qui dici:
      però a parte gli insulti (tipico atteggiamento di chi non ha argomentazioni ...infatti chi urla e insulta lo fa perché non è lui per primo sicuro di quello che sostiene).
      e qui dici:
      perché tutto sommato vi trovo divertenti (non so se vi fa piacere o meno) ma insultarvi è terapeutico
      Bravo. Vedo che te le canti e te le suoni.

      Elimina
    3. veganchef11/3/13 13:31

      non ho problemi a spiegarti (anche se mi aspettavo che ci arrivassi da solo) che non sono un fanatico della non violenza.
      essere vegan non vuol dire subire standosene zitti.
      io insulto e mi diverto a insultare i coglioni che per primi hanno iniziato a insultare.
      se hai ben notato in tutti i discorsi ho sempre iniziato in maniera soft salvo poi avere come risposta dal coglione di turno insulti e basta.
      anche quando ho sostenuto che certi cibi di origine animale non sono salutari (anche secondo la medicina ufficiale)
      quindi di che cosa stiamo parlando?

      Elimina
    4. ..ehm... quale parte di infatti chi urla e insulta lo fa perché non è lui per primo sicuro di quello che sostiene che tu hai scritto non ti è chiara...

      ah, anche io non sono fanatico della non violenza.

      Elimina
    5. Come ho detto prima
      Hai offeso tu per primo ancora una volta:
      cit. "privo di neuroni - idiota"

      Sei un "poveruomo" piccolo e frustrato.
      Non spreco più parole con te.

      Elimina
    6. veganchef11/3/13 13:54

      non so perché ma ho come l'impressione di parlare con un rimbambito..
      ci rinuncio perché non c'è dialogo

      Elimina
    7. " ma insultarvi è terapeutico."

      Ortoressia, portalo via!

      Elimina
  16. Sarebbe interessante se parlassi della bufala che va di moda tra i complottisti: vaccini=autismo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. veganchef11/3/13 12:47

      di questo sito apprezzo solo le critiche a pontifex
      per il resto credo che facciate concorrenza a Paolo Attivissimo e al Cicap in quanto arrampicarsi sui vetri
      cioè...tutto sommato se fosse vero tutto quello che sostenete e tutto sbagliato tutto quello che contrastate vivremmo in un mondo ovattato e felice in cui tutti agiscono per il bene del prossimo e non ordiscono trame sotterranee lucrando sulla pelle dei poveracci.
      magari fosse così e la storia a riguardo qualcosa ci deve avere insegnato (vedi per fare UN esempio l'episodio del golfo del Tonchino che fece scoppiare la guerra in Vietnam...)
      non dico che TUTTE le teorie complottistiche siano fondate e abbiano un valore anche perché, e passerò per paranoico dicendo ciò, tra chi propone teorie complottistiche c'è chi ne propone alcune veramente stupide solo con lo scopo di screditare tutte le altre che magari hanno valore; dico che non tutte le spiegazioni ufficiali sono prive di interesse (economico) e di conseguenza è molto facile , trovando incongruenze , trarre delle spiegazioni diverse .
      vogliamo forse mettere in discussione che le farmaceutiche hanno tutto l'interesse a vendere più medicine?
      o pensate che siano organi caritatevoli che vendono medicine per fare del bene?

      Elimina
    2. @veganfallito: Ma no, lo sappiamo che è tutto un gombloddo per uccidere il genere umano, infatti la vita media è aumentata, così come la sua qualità, proprio per farci soffrire.

      Ma tu usi ancora il PC con i microchip per sapere sempre dove sei e che emana onde elettromagnetiche per plagiarti la mente? Buttalo subito via! Perché quando sarai di troppo i rettiliani premeranno un tasto e attiveranno la bomba all'interno del PC per eliminarti!

      Elimina
    3. veganchef11/3/13 13:21

      no uso il computer per insultare i decerebrati come te che a parte rispondere pensando di fare incazzare la gente passano il tempo a farsi le seghe davanti a youporn o a un filmato di Attivissimo


      Elimina
    4. Quando il bimbominchia comincia a tirare in ballo Youporn e le seghe significa che sta per arrivare al limite. Dopo si passa a questa fase:

      http://www.youtube.com/watch?v=q2BCtQDvXms

      Elimina
    5. vogliamo forse mettere in discussione che le farmaceutiche hanno tutto l'interesse a vendere più medicine?
      o pensate che siano organi caritatevoli che vendono medicine per fare del bene?


      ...sai, questo vale anche per verdurai e fruttivendoli...

      Elimina
    6. veganchef11/3/13 13:33

      ahahahahahahahahahahahahahahahah

      stravolgere la realtà dei fatti sostenendo l'insostenibile
      è come se qualcuno del Cicap iniziasse a spiegare l'inspiegabile utilizzando delle tesi non scientifiche...

      Elimina
    7. Scusa, ma tu sei mai stato in qualche posto dove viene paraticata l'agricoltura cosiddetta biologica, o più in generale dove viene praticata l'agricoltura?

      Elimina
    8. veganchef11/3/13 13:53

      che cazzo di domanda è
      tu sei mai stato in un allevamento intensivo?
      hai mai visto sgozzare un maiale ?
      vogliamo parlare in maniera intelligente o ti piace solo provocare?

      Elimina
    9. Come ho detto prima
      Hai offeso tu per primo ancora una volta:
      cit. "privo di neuroni - idiota"

      Sei un "poveruomo" piccolo e frustrato.
      Non spreco più parole con te.

      Elimina
    10. veganchef11/3/13 13:58

      ti si è rotto il disco?
      ocio a mandare le mail al tuo capo che con i copia/incolla rischi di sbagliare

      Elimina
    11. Chef, mi spieghi perchè vieni qui a cagare la minchia e a farti insultare? Stai dando solo fastidio e ottenendo solo insulti. Ti comporti come Task Force Butler che va sul sito di vaccaro a farsi perculare. Non è che sei lui sotto un altro nick?

      Elimina
    12. veganchef11/3/13 14:55

      perché così qualcosa magari lo imparate -
      piantare qualche semino nella vostra testolina prima o poi darà i suoi frutti...magari prendete coscienza che la vera libertà è liberarsi dagli schemi che ci hanno imposto con un informazione deviata ed erronea.

      Elimina
    13. Nel caso ti avverto subito che è controproducente. Non è che se un talebano mi fa la predica poi la penso come lui, anzi...
      Nel mio caso poi, è stata la frequentazione di gente con idee simili alle tue a spingermi verso la mia posizione.

      Elimina
    14. veganchef11/3/13 17:07

      magari hai conosciuto degli idioti che erano vegan 2 giorni per moda
      per come la vedo io è uno stile di vita che non mi costa niente
      è una questione di scelte ragionate non prese perché indotte da quattro animalisti della LAV ma prese in libertà consapevolmente.
      devo prendere il pane
      prendo quello con lo strutto perché è più lucido oppure mi mangio quello senza strutto che è meglio? ovvio
      preferisco gli gnocchi con l'uovo nell'impasto o quelli senza (ci sono anche all'esselunga e chissà quante volte li avete mangiati senza farci caso)
      e via dicendo...

      Elimina
    15. Vegan, non stai piantando alcun semino. Stai solo cagando i 3/4 di minchia. I tizi arroganti e presuntuosi fanno fare una figura di merda a tutti i vegetariani e vegani. Non escluderei che tu sia un "reverse troll".

      Elimina
    16. veganchef11/3/13 17:28

      poi sono io il complottista...

      Elimina
    17. Secondo il vegancomplottista le società che vendono frutti e verdure son tutti buoni mentre quelli che vendono la carne ed il pesce son tutti cattivi, GOMBLODDO!!1!!undici!

      Comunque anche nelle agricolture bio viene usato il sangue animale per nutrire le piante ma vedo che di agricoltura ne sai tanto quanto di animali o di batteri che spacci per alghe e B12.

      Comunque di allevamenti ne ho visti e non sono intensivi, specie quelli fatti da semplici pastori che mungono con le mani e non con macchinari e che ammazzano l'animale nel prato dove pascola.

      Tu avrai visto allevamenti intensivi solo su YouTube e me ne dispiace, io li ho visti nella vita reale.

      Hai la testa piena di gombloddi, ortoressico, fatti vedere da uno bravo.

      Elimina
  17. veganchef11/3/13 12:58

    cmq andate a vedervi le dimostrazioni di alta cucina veg dello chef Simone Salvini che magari imparate qualcosa:

    http://www.youtube.com/watch?v=yRVjlqHI8zA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo che i vegani maschi sono quasi tutti ricchioni XD

      Elimina
    2. veganchef11/3/13 13:17

      evviva l'omofobia !!

      Elimina
    3. Ma quante minchiate misticheggianti ha tirato fuori questo? La zucca "biodinamica"? Il contenitore di rame che evoca meditazioni metacognitive? La ricetta sarebbe buona, ma questo spara più minchiate di un intero meetup di Grillo! Possibile che i vegan debbano essere tutti complottisti e mistici della supercazzola brematurata?

      Elimina
    4. veganchef11/3/13 14:52

      o forse sei tu ignorante che non prendi in considerazione che ci sono culture non occidentali che prendono in considerazione dei fattori che noi abbiamo completamente eliminato dal nostro sapere ma che sono altrettanto valide.
      non dico che tutto si può curare con l'olismo, ma molte cose che noi curiamo con la medicina tradizionale occidentale...si possono curare benissimo con l'assunzione di determinate sostanze presenti nei cibi (che contengono dei principi attivi).
      nell'avanzatissimo Giappone poi per esempio il Reiki è una cura che ti passa lo stato...quindi o sono pazzi o siamo noi che non veniamo informati.
      PS: avanti dai...vai su wikipedia a vedere cos'è il reiki che ti fai una cultura.

      Elimina
    5. Oddio, non lo so sinceramente se il Giappone può essere considerato un paese "avanzatissimo" se ancora laggiù fanno strage di balene... con questo non voglio dire che ho pregiudizi razziali nei confronti del sol levante, anzi

      Elimina
    6. Andate a vedervi questo.....
      http://www.youtube.com/watch?v=x2_XRwxVAKs
      lui che si che fa ALTISSIMA cucina.... tre stelle michelin, quando mai un ristorante per vegani/vegetariani le prendera'?? A parte Joja (una stella) gli altri chi se li caga ?? A gia' ma sara' sicuramente il solito complotto dei mangiacadaveri .......hanno comprato anche le guide perche' non si sapesse QUANTO E' BBONA la cucina vegana !!!!

      Elimina
    7. veganchef11/3/13 15:51

      quindi fammi capire
      uccidere le balene è male
      uccidere animali per farsi la pelliccia va bene?
      qual'è la linea di demarcazione per non essere incoerente
      è un po come il discorso del mi piace il coniglio (finché non ho la percezione visiva di che cos'è un coniglio) ma non mangio il gatto anzi...maledetti cinesi che si mangiano i gatti
      che differenza c'è tra la percezione che si ha di un gatto rispetto a un gatto? ti sei mai domandato se non sia da ipocriti pensare che uno abbia delle funzioni rispetto all'altro solo perché te lo dice la società in cui vivi (probabilmente se vivessi in Cina non troveresti disgustoso mangiarti il tuo gatto o il tuo cane)

      Elimina
    8. Possibile che per una mia piccola considerazione personale (e l'ultima cosa che desideravo era attaccare di nuovo discorso con te) sei andato a farti le seghe mentali tirando in ballo pellicce, conigli, gatti e cinesi?? Oh vergine Madonna madre di Gesù figlio di Dio per fecondazione assistita, cosa ho fatto di male?

      Elimina
    9. veganchef11/3/13 16:09

      x Pesaresi: chiudiamola li che è meglio (lungi da me voler fare polemiche)
      x PB: non ci sono tanti ristoranti stellati (per quanto possa valere questo tipo di valutazione) solo perché è una cucina relativamente nuova e realmente sperimentale tant'è che Ferran Adrià che non è il pirla che fanno vedere a Striscia, fa largamente uso di tecniche di cucina vegan.

      Elimina
    10. La linea di demarcazione è UTILE e INUTILE.
      Uccidere un porco per mangiarselo interamente e non buttare nulla è utile e naturale.
      Ammazzare un rinoceronte per prendergli un corno e fare delle medicine (della cultura non occidentale che ti piace tanto, cretino) è inutile e dannoso, in quanto è in via d'estinzione.

      Forse quello che ti sfugge, caro il mio imbecille, è che qui nessuno odia gli animali.

      Elimina
    11. veganchef11/3/13 16:14

      punto primo: imbecille dillo a quel cazzino che ti ritrovi che non funziona e che ti rende così frustrato.

      punto secondo: confondi (spero per te volontariamente perché vuoi fare il simpatico) il vodoo con altre correnti validissime che non si basano sullo sfruttamento delle parti di animali (quindi il corno del rinoceronte mettitelo nel deretano che magari ti si risveglia il cazzino)

      Elimina
    12. Non ci sono ristoranti stellati che fanno uso di tecniche vegane perche', per quanto uno possa lavorarci (e ci sono sicuramente degli ottimi chef vegani), e' dura far diventare il tofu + buono del castelmagno e il seitan migliore della carne di chianina....... Inoltre qual'e' la richiesta di piatti escusivamente vegani ?? Penso molto bassa.... forse vegetariani qualche punto percentuale in piu', ma credo che alla stragrande maggioranza delle persone non gliene puo' fregar di meno di mangiare un .... PEZZO DI CADAVERE, purche' sia bbono....

      Elimina
    13. Povero piccolo, si è offeso e si è incazzato!

      Non parlo di voodoo, ma di pratiche orientali che voi vegazzoni seguite senza sapere che ammazzano le tigri per fare medicine con i denti e i rinoceronti per fare elisir con i corni.

      Rosica e butthurta pure, la verità è questa

      Elimina
    14. veganchef11/3/13 16:29

      xPB: come ti dicevo è una cucina nuova e le abitudini della gente stanno cambiando (a quanto pare molto velocemente se siete arrivati ad aprire un sito con il solo scopo di dare addosso ai vegani altrimenti non lo aprivate).

      xPallette
      senti...facciamo così (come si fa con le persone minorate mentali)...vuoi avere ragione? ok hai ragione
      PS: le zanne della tigre vedi se ti ci stanno insieme al corno del rinoceronte...nel tuo deretano credo che ci sia abbastanza posto.


      Elimina
    15. No tenero imbecille, il sito l'ho aperto per screditare le miliardate di puttanate che gente idiota sparge per internet.
      Il fatto che i veganimalardi cazzoni ne sparino in quantità assurde è solo pure coincidenza

      Elimina
    16. veganchef11/3/13 16:46

      ci sono
      il sito l'hai aperto per quelli con il quoziente intellettivo più basso del tuo che vogliono rassicurazioni
      dall'alto dei tuoi 5/100 di QI avendo visitatori con un QI più basso sei un sapientone! ti piace giocare facile!

      Elimina
    17. veganchef11/3/13 16:47

      urca...mi è venuto il dubbio che tu non sappia cos'è un QI
      PS: cercalo sulla tua fonte principale wikipedia (o forse in qualche numero di Topolino)

      Elimina
    18. Ma ...... giudicando la media delle risposte di veganchef direi che Topolino potrebbe essere una lettura troppo ardua per lui..... d'altronde si sa che le carenze di ferro tipiche delle diete vegane inducono in uno stato di latente prostrazione fisica nonche' intellettuale ..... d'altronde che bisogna aspettarsi da uno che sostiene che i grassi saturi si trovano negli alimenti di origine animale ??
      http://www.my-personaltrainer.it/oli-grassi-tropicali.html
      vedasi burro di dica.... composto quasi esclusivamente di grassi saturi..... quando comprate il panettone verificate che negli ingredienti ci sia il burro..... gli oli vegetali sono MOLTO peggio!!

      Elimina
    19. veganchef11/3/13 17:09

      riprova e controlla...hai qualche problema nella formulazioni delle frasi (forse dipende dalle tossine della carne)
      riprova quando sei meno teso

      Elimina
    20. veganchef11/3/13 17:14

      e comunque visto che fai il fenomeno ma mi sa che hai visto quattro grafici nelle confezione degli steroidi che ti prendi in palestra convincendoti che sia la verità...
      gli alimenti percentualmente più ricchi di ferro sono nell'ordine:
      cacao amaro in polvere 14,3 mg su 100
      crusca di frumento 12,9
      fagioli borlotti/cannellini o lenticchie 9 e 8
      soia , ceci , pesche, fave , rucola, piselli etc tra i 4 e i 6

      all'ultimo posto....le varie carni

      agnello 3
      vitello, maiale, pollo 1,9

      sono dati di fatto


      Elimina
    21. veganchef11/3/13 17:17

      il cavallo non l'ho messo volontariamente (c'è n'è già troppo nelle polpette dell'Ikea)

      Elimina
    22. Vegan, ho visto il video. Vedo solo una specie di chef che usa le supercazzole della bioenergia e della meditazione per vendere uno stronzissimo risotto al burro vegano, che avrei cucinato io altrettanto bene. Ci ho avuto a che fare con tizi del genere, sono semplici truffaldini che usano le supercazzole new age per vendere piatti vegan a prezzi assurdi ai polli benestanti. Non mi sembra che sia un buon esempio, eh...

      Elimina
    23. Il ferro delle carni e' di gran lunga piu' biodisponibile.... ma poi non capisco perche' passi il tuo tempo su questo sito sparando cazzate a cui credete solo voi vegani integralisti ?? Quanti siete, lo 0,5 percento della popolazione ?? Perche' non vai a sparare cazzate su qualche sito per vegani cosi' ti prendi un sacco di applausi e tutti siamo piu' felici e contenti ??

      Elimina
    24. veganchef11/3/13 17:31

      una specie di chef...o forse sei tu che sei fuori dal mondo?

      http://www.identitagolose.it/sito/it/protagonisti.php?id_cat=6&id_art=2352


      non che sia garanzia assoluta ma è solo per farti capire che si tratta di uno chef apprezzato anche dai cuochi tradizionali...ha partecipato anche a masterchef (ovviamente non come concorrente ma come chef rinnomato)

      Elimina
    25. Ripeto: è un cazzaro che usa le supercazzole brematurate misticheggianti bioenergetiche per impaccare il risotto alla milanese a 20 euro a porzione. Un vegano onesto non vuole neanche avere a che fare con un tizio del genere, figuriamoci porlo come esempio...

      Elimina
    26. veganchef11/3/13 17:44

      tra l'altro visto che prima citavate il Joia come ristorante stellato...parlando sempre di questo "specie di chef"

      Dal 2005 è Capo Chef della cucina del ristorante Joia di Pietro Leemann in Milano dove elabora piatti vegetariani riconosciuti con una stella Michelin.

      "Anonimo"...alla lavagna anche tu con il cappello da asino a ripetere "non dirò più minchiate" x 100 volte

      Elimina
    27. veganchef11/3/13 17:45

      quindi ...prima le stelle michelin vanno bene quando dovete dire che non ci sono tanti ristoranti veg stellati
      adesso invece le stelle michelin non vanno bene perchè non sono una garanzia perchè premiano solo dei cazzoni

      decidetevi...

      Elimina
    28. veganchef11/3/13 17:47

      e comunque si dice "supercazzola Prematurata" non "Brematurata"

      lo specifico perché iniziavi a darmi sui nervi

      Elimina
    29. Hei vegan, ti ripeto..... piantala di dire cazzate !! Se c'e' un (UNO) ristorante vegan/vegetariano con UNA stella michelin ce ne sono di centinaia di tradizionali con una, due o tre stelle.... te lo traduco visto che fai finta di non capire : LA CUCINA VEGANA FA TENDENZIALMENTE SCHIFO, poi che ci sia qualche chef particolarmente bravo che riesce a fare dei buoni piatti non cambia la realta', come ti hanno ricordato anche prima: castelamagno BUONO, tofu FA CAGARE !!! Ma poi d'altronde ha ragione Antoine, se tutto va bene non sei neppure vegetariano, solo un trollone....

      Elimina
    30. Certo che se è un trollone è da 10 su 10, ha fatto saltare i nervi a tutti!

      Elimina
    31. Eh si proprio bravo a sparare cazzate.... chissa' che ci guadagna poi !!

      Elimina
    32. Forse ho scoperto chi è sto minchione di veganchef.
      La brutta notizia è che non è un troll, è realmente così!

      Elimina
    33. Che gente..... ma gli verra' mai il dubbio che sono loro a credere a delle minchiate e non il restante 99 percento del mondo ??

      Elimina
    34. Su facebook è arrivato un gruppo di oche che hanno dimostrato di essere totalmente idiote, una di loro ha detto "io sono migliore".
      Per cui oltre ad essere idioti sono pure megalomani, convinti di essere quasi divini.

      Non capiranno mai

      Elimina
    35. veganchef cita il cacao come una buona fonte di ferro, quando nei commenti del post precedente l'avevo chiaramente indicato come uno degli alimenti più ricchi di acido ossalico, che ne impedisce l'assorbimento (e non solo del ferro).
      ._.

      Elimina
    36. veganchef11/3/13 23:23

      OK citami lo studio a cui fai riferimento se no chiunque se ne esce fuori con la prima cagata che gli viene in mente e vuole pure avere ragione
      Mi viene il forte sospetto che purtroppo per te non esista uno studio serio a riguardo

      Elimina
  18. veganchef11/3/13 13:14

    mmm ma che cattivo il cibo veg...

    http://www.youtube.com/watch?v=zOXAEBdLuEk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.youtube.com/watch?v=s0F3LKaGN2A

      Elimina
    2. Sai quanti piatti che si possono definire vegetariani mi faccio?
      Sai cosa è una dieta equilibrata?
      Probabilmente no, e ti sfugge pure il concetto di rinuncia: quelli che rinunciano a mangiare qualcosa siete VOI.
      Noi ci mangiamo TUTTO quello che ci va.

      Hai altre stronzate da sparare?

      Elimina
    3. veganchef11/3/13 16:15

      certo ci sono anche i coprofaghi....mi sa che sono tuoi compari

      Elimina
    4. Un ausilio, per non sfigurare cogli amichetti e passare per analfabeta: si scrive "coprofagi".

      Elimina
    5. Dai quadri flessionali del Dizionario De Mauro, Ed. Paravia:


      maschile femminile
      sing. coprofago coprofaga
      pl. coprofaghi coprofaghe
      coprofagi


      Un ausilio, per non sfigurare con gli amichetti e passare per coglione: i termini che finiscono in -fago presentano un doppio plurale e accettano entrambe le desinenze, -gi e -ghi.
      Per maggiori informazioni consultare: Dizionario Treccani, Atti dell'Accademia della Crusca, disponibili anche online.
      Anche se il miglior consiglio rimane sempre quello di tacere.

      Elimina
  19. OT - Come faccio a contattarti dato che Youtube è stato nuovamente stravolto e non posso più accedere ai messaggi privati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando capita che sono online su steam puoi benissimo contattarmi, se ci sono rispondo (lo lascio sempre aperto ma non ci sono sempre davanti)
      Al momento non ti dico come trovarlo che mi ritroverei intasato di minacce di morte da sti fanatici di veganimalardi

      Elimina
  20. Acciderboli, mi sono perso il flame più diventente che abbia visto da quando frequesto questo sito!
    Il vegano intellettualoide e saccente, che tenta di usare paroloni che non sa scrivere, credo mancasse alla collezione.

    Seriamente, non capirò mai come queste persone riescano a credere ciecamente in tutte quelle favolette chimata "filosofie orientali" et similia.
    Per esempio la citata zucca biodinamica si riferisce a una tecniche colturale del tutto idiota che si propria con riti magici e roba del genere, ossia è una tecnica colturale neolitica.
    Probabilmente la malnutrizione provoca delle pesanti alterazioni delle capacità cognitive...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vai sulla pagina facebook c'è stata una shitstorm tutta al femminile nella notizia del bambino di 12 anni con le malattie ossee di un 80enne

      Elimina
    2. veganchef11/3/13 23:26

      Mi sbagliato' ma qui gli pseudo fenomeni della porchetta scienziati perché hanno letto wiki imperversano...tanto per dare un giudizio qualitativo sulla gente che bazzica su sto sito dozzinale

      Elimina
    3. @veganignorante: Ma metti un po' di sale in quella zucca biodinamica neolitica che ti ritrovi, adesso si scopre che il tuo amatissimo cuoco così avanzato è in realtà uno stregone!

      A questo punto YouPorn è molto più istruttivo.

      Elimina
  21. veganchef11/3/13 23:28

    Pardon ha sbagliato il correttore automatico della minchia...l'inizio era mi sbagliero'

    RispondiElimina