lunedì 18 marzo 2013

I sei tipi di commentatori più idioti


Ormai da tempo mi trovo davanti a una nutrita fauna di mentecatti e idioti irrecuperabili che se messo a confronto un bambino acefalo apparirebbe come un genio assoluto.
Vediamo un po' di catalogarli e sottolineare l'immensa idiozia di sta gente, così magari evitiamo di trovarci nuovamente di fronte siffatti spettaccoli degradanti per la mente umana:

L'offeso:
Il commentatore offeso ha evidenti deficienze intellettive e lo dimostra da subito. Qualsiasi cosa tu dica lui si sentirà offeso e inizierà a darti del "maleducato" o "provocatore" senza nessun motivo apparente. Non appartiene a nessuna categoria in particolare, tranne quella degli idioti con la bava che cola, e può infestare tranquillamente qualsiasi post di critica verso qualcosa.
L'idiozia del soggetto è sottolineata dal fatto che si incazza o offende leggendo qualcosa che non lo riguarda minimamente!
Esempio: ho scritto un post sulle pubblicità ridicole, fra le quali ci stava una che mostrava una corsa ad ostacoli fatta alla cazzo di cane e una in cui ci stava Totti con la moglie. Se dico che tali pubblicità sono fatte male c'è da offendersi? No. Eppure è arrivato un coglione che si è sentito offeso dal fatto che ho detto che se uno salta in quella maniera è un imbecille perchè si spezza la gamba, e un altro che si è incazzato perchè ho detto che la pubblicità di Totti era poco chiara ("cosa pubblicizzano, un centesimo?") al che questo ne salta fuori con "i miei pampini sono sempre comtemti di federre totttti!!!!11!!" quindi ero un coglione che criticavo una pubblicità che tanto gli piaceva.

Il collezionista di figure di merda:

Non legge ma critica. Classico intramontabile.Arriva, legge il titolo e forse due righe del testo, poi salta ai commenti convinto che siano una sorta di riassunto. Partendo dalla somma conoscenza assorbita da commenti come "iniorante informati!11!!" oppure "ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah la carne fa male!11!!" parte con una serie di puttanate campate per aria, che lui definisce obiezioni o confutazioni in maniera del tutto arbitraria, senza neanche sapere di cosa parla. Ogni commento è una, o più di una, figura di merda in quanto parla e già i fatti lo hanno sputtanato.
L'esempio più recente è "lanterna nana" che, senza leggere i post, si è basato sui deliri dei commentatori e per lui avevo messo su un post senza argomentazioni, perchè dire "la verità sui circhi" e mostrare le fotografie dei circhi, che confutano le balle animalarde, non è un'argomentazione perchè lo ha detto un demente nei commenti, e che i flavonoidi non fanno male perchè le fonti che ho portato non sono attendibili perchè un "biolLlogho" ha detto così (peccato che quella sia un'altra categoria di commentatore più idiota).
Non pago delle figure barbine si ostina a cercare punti deboli sul post scritto, ovviamente senza leggerlo tutto, sollevando "confutazioni" che, nonostante gli si faccia notare che non esistono, secondo lui hanno piena validità e hanno distrutto l'autore.

Il confutatore di professione:
Simile al collezionista di figure di merda, a differenza che invece di non leggere per pigrizia il mentecatto sceglie di riportare singole frasi estrapolate dal contesto nel rabbioso tentativo di screditare il testo e l'autore. Poco importa se chiunque poi, andando a leggere, si rende conto che questo è un coglione maiuscolo (non solo la c) che ti lascia il dubbio se sia totalmente rincoglionito o totalmente in malafede, ma io credo che siano dei rincoglioniti totali in piena malafede.
Come acennato prima, è quello capace di riportare una singola frase da uno studio medico per dire "non è credibbile perkè non tessssssstato su persone!!!1!" quando, appena cinque righe prima, ci stava scritto chiaro e tondo che il test su bambini ha prodotto un determinato risultato.
Nonostante gli si faccia notare di essere un povero mentecatto questo insisterà a puntare il dito su quella singola frase per darsi ragione.

Il bastian contrario:
Questi sono i più comuni e generalmente i meno insistenti.
Sono ben inquadrati in delle categorie: vegan, animalardi, signoraggisti, sciachimisti, rettilianisti, complottisti in generale e così via.
Arrivano, fanno finta di leggere e scrivono "NON E VERO!!!!!11! INFORMATI!!!!!!!!111!!!!!" e a volte aggiungono anche un bel "SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!11!!uno".
Sono talmente idioti da credere che un imbecille che ripete un paio di volte non è vero nei commenti faccia bibbia e che tutti ascoltino lui e le sue interessantissime argomentazioni.


L'insegnante:
Allora, tu ti metti e prepari un bel post per confutare le stronzate raccontate da un emerito imbecille.
Magari ci metti anche un paio di ore, ti costa ma alla fine fai un bel lavoro e lo pubblichi sperando che due o tre adepti del minchione rinsaviscono (aspettarsi cifre più alte è fin troppo stupidamente ottimistico). Ma, inevitabilmente, arriva il bastian contrario.
Solitamente si tratta proprio di un adepto del falso guru cacciaballe che hai appena smontato, che esordisce con un "tu non ssai niente in conffrondo a lui!!!11!!!0!" e poi ti riporta tutte le vaccate che tu hai appena smontato convinto che ripetendole distruggano le tue argomentazioni. Come se fosse un gioco in cui quello che parla per ultimo ha automaticamente ragione.
E dopo un tale spreco di tempo, di cui lui sfattone senza un cazzo da fare in attesa del reddito di cittadinanza di grillo o barnard o altri mentecatti dispone in abbondanza, ti dice "infornati mellio!!!" oppure qualche delirio semi religioso in cui il suo guru attuale viene dipinto come chissà quale mente sovraumana.

Lo spammer:
Ha molto tempo, non sa che farsene, per lui la parola lavoro è un crimine contro l'umanità e quindi passa il tempo a spammare i post di gente che gli sta sui coglioni, praticamente il mondo intero.
Nonostante non dica un cazzo di sensato, è convinto che i suoi commenti trasudino saggezza cosmica di tale peso che se vengono cancellati lui esulterà dicendo "censuri i commenti skomodi sn trpp figo ahahahaahahahaahahahaha!!1!" come se cancellare un "io sono figo hahahaahahahahaah non mi sai rispondere111!!!" sia un commento scomodo che ti sta sputtanando irrimediabilmente.
Va avanti per parecchie ore e per parecchi giorni, postando "verità scomode" che riescono solo a dimostrare la pochezza intellettiva dell'autore.
Come da immagine, lui è convinto di essere un figo ma in realtà è un gran coglione che danneggia le gonadi.

19 commenti:

  1. Mi sa che ti tirerai una filza di commenti del Primo Tipo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli offesi sono i tipi meno frequenti, almeno nel mio blog.
      Solitamente quando sono presenti offese o attacchi verso qualcuno in particolare si trasformano in confutatori o spammer

      Elimina
  2. Ma si diverte così tanto a combattere contro delle caricature ?

    Vabbe' che il web è anche aprire le porte ai trolls di tutto il mondo ma da qui ad argomentare in questo modo, ma dai .

    Nel seguente link una classificazione dei guerrieri dell flames: http://redwing.hutman.net/~mreed/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplice, che e' facile vincere contro delle caricature, provi a cimentarsi senza ricorrere al sofisma dell'umo di paglia.

      Il link citato affronta lo stesso fenomeno (i comportamenti sul web) in maniera piu' seria e simpatica senza nel contempo essere pesanti nei giudizi sul prossimo.

      Elimina
    2. Se ti piace tanto l'altro sito perchè sei qui?
      Seconda cosa, ci vado pesante perchè la maggior parte di questi casi umani va in giro a raccontare balle tali che o rovinano la salute a qualcuno, o rovinano l'economia (vedasi parlamentari complottisti) o che ammazzano gente. Meritano rispetto?

      Parli tanto di non essere pesanti nei giudizi ma stai proprio giudicando, fra l'altro senza conoscere i fatti.

      Facevi bene a stare sui siti dove si discute di justin bieber o del nuovo film di twilight

      Elimina
    3. In pratica il sito descrive i vari casi umani che girano sui forum (è stato scritto prima dell'epoca shitbook). Alcuni di essi sono molto vicini ai tipi che hai descritto tu. Ad esempio:

      http://redwing.hutman.net/~mreed/warriorshtm/compost.htm

      http://redwing.hutman.net/~mreed/warriorshtm/ferouscranus.htm

      Elimina
  3. alessandro18/3/13 15:36

    cioè..l'ultima foto..ahahah...ma dove l'hai trovata??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è una persona che me le cerca apposta da internet

      Elimina
    2. alessandro18/3/13 17:24

      un articoletto sulla massa di capre che dopo il servizio delle iene di ieri hanno cominciato ad attaccare la pagina di telethon?

      Elimina
    3. alessandro18/3/13 17:30

      https://www.facebook.com/notes/pro-test-italia/il-metodo-vannoni-e-le-staminali-mesenchimali-cosa-dice-il-metodo-scientifico/306034186190734

      Elimina
    4. Ultimamente ho molto da scrivere, e comunque la pagina di talethon è sempre sotto attacco

      Elimina
  4. "perchè un "biolLlogho" ha detto così (peccato che quella sia un'altra categoria di commentatore più idiota)."

    Ora mi motivi questa frase, di grazia.

    Comunque appena ho tempo vado a vedere gli articoli sui flavonoidi per capire chi è che spara stronzate e perché. Ma anche perché mi interessano molto professionalmente; sapevo già di quali effetti potenzialmente benefici e quali potenzialmente nocivi possono causare, quindi altre ricerche a riguardo sono utili e preziose.
    Certamente però so che Giuliano Parpiglioni non è certo un animalaro, un alfista o simili, quindi gli utenti che rispondendogli hanno visto il solito animalaro addirittura tirando in ballo le manfrine su sperimentazione animale e ogm (che nessuno ha citato, PD ma che cazzo c'entrano... lui è persino a favore: http://www.molecularlab.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=25959&whichpage=1) hanno prepotentemente cagato fuori dal vaso e li classificherei fra i "collezionisti di figure di merda".
    Dando un rapido sguardo superficiale nell'esempio più discusso potrebbe esserci un equivoco di fondo nella frase in cui si parla di "infants fed with soy", mi pare in ogni caso un soggetto interessante da approfondire.

    Purtroppo P², anche se come hai già fatto notare in passato non insultando ricevi diecimila visualizzazioni in meno e quindi il messaggio raggiunge meno persone (e gli articoli senza flame sono molto meno lollosi), temo che così facendo, oltre a rischiare approssimazioni, si perda del tutto il lato divulgativo e costruttivo con chi riceve il messaggio, che dovrebbe essere prioritario soprattutto quando si parla di scienze. E non è colpa di "chi non legge". Cioè, un Paolo Attivissimo o un MedBunker per quanto riguarda certi tipi di discorsi non impostano certo il dialogo così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ti devo motivare? E' il confutatore di professione.
      Ha letto solo quello che gli faceva comodo e ha insistito su di quello.
      Se dei bambini sviluppano il gozzo dopo essere stati alimentati a omogenizzato di soia non mi puoi venire a dire che il test non ha valore perchè fatto solo in vitro.

      Io non cerco il dialogo.
      In passato ci ho provato rimediando solamente una sfilza infinita di commenti chilometrici in cui ogni singolo imbecille convito ripeteva a pappagallo sempre le solite cazzate, perchè loro non è che leggono un post divulgativo e valutano, no DEVONO convertire tutti alla loro religione.
      E quando non ti fanno la lezione dicendo "studia questo", che è la stessa cosa che hai appena smontato, ti ricoprono di insulti e minacce.

      A che serve dialogare con gente simile? Tanto vale prendere e fare informazione sottolineando da subito che chi segue tali cazzate è un imbecille conclamato, così da lasciare poco spazio alle solite lezioni del cazzo.

      Questo è un motivo di cui non parlo molto, ma credimi ci sono dei post in cui i toni sono molto pacati, anzi fin troppo educati, in cui ogni demente che arriva a commentare ripete la pappardella e se gli fai notare che hai già smontato quelle storielle ti insulta, tanto vale saltare la noiosissima pappardella che ogni dieci minuti mi costringe a riscrivere TUTTI i miei post in un commento e passare direttamente agli insulti

      Elimina
    2. Prova a cercarti la "teoria della montagna di merda" a opera del celeberrimo Uriel Fanelli

      Elimina
  5. Per ora sul mio blog vado abbastanza bene
    e io sono una via di mezzo tra lo spammer e l'insegnante o ho fatto una figura di merda LOL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sembri il tipo definibile "insegnante", le figuracce le fanno tutti comunque

      Elimina
  6. Da come è scritta la frase sembra che il problema fosse l'essere un biologo.

    RispondiElimina
  7. E poi ci sono quelli che commentano con cose che non c'entrano niente e pubblicizzano improbabili metodi con i quali Angelina Jolie (o qualcun altro) avrebbe perso peso in pochi mesi. Sono pur sempre migliori dei complottisti.

    RispondiElimina