lunedì 4 febbraio 2013

Quelli che parlano di "risultati del governo Monti"

Oramai la gente che parla a vanvera supera di parecchio la soglia di allarme idiozia diffusa.
Una delle tante troiate che stanno circolando insistentemente nel web, aiutate ovviamente da gente la cui onestà intellettuale è calcolabile tramite contagocce, è la tabella a prova di demente dei così detti "risultati del governo Monti".
Vediamo un po' quante troiate sparano:

Ovviamente questa demagogia populistica rivolta ad un pubblico di beoni ignoranti cialtronazzi mi fa girare i coglioni in maniera assurda.
Il ritratto della malafede fatta a ciarlatano.

Primo dato: il PIL.
Il PIL è sceso del 2%, "peggior dato di sempre", ovviamente è colpa di un governo tecnico che è stato li appena un anno. Non è che le politiche economiche hanno ripercussioni nel medio/lungo termine, no... figuriamoci. Un premier che mette piede per appena un anno al governo è ovviamente l'unico artefice della cosa...
Ah, mi pare di ricordare dati molto peggiori quando arrivava il governo berlusconi (roba tipo il 3% di differenza) ma non sono sicuro.

Tasso di disoccupazione:
Anche qui il -15% è tutta colpa di Monti, ovviamente, guai a ragionare e analizzare i dati. Si rischia di dire la verità!
Stesso discorso di prima: qualsiasi politica economica abbia preso questo governo tecnico, i risultati si vedranno nel medio/lungo termine (cioè dai 2-3 anni in poi). Per cui i veri effetti li dobbiamo ancora vedere.

Debito pubblico:
"Peggior dato di sempre +0,02%". Peccato che a breve scenderà di 100 miliardi, dopo la riscossione di vari tributi. Proprio non ci riuscite a dire qualcosa in buonafede eh, neanche per sbaglio.

Inflazione:
Peggior risultato degli ultimi cinque anni. Peccato che il governo non abbia alcun potere sull'inflazione. Peccato eh! Forse potrebbe aver fatto qualche differenza l'aumento dell'IVA e delle varie tasse, volute e messe dal governo berlusconi però. Guai a dire qualcosa di giusto eh, GUAI.

Produzione industriale:
Meno 5,3%, peggior risultato ovviamente (mi piace byoblu, che fa il confronto con i governi di destra e sinistra, facendoli passare per dei santi salvatori). Peccato che, anche in questo caso, il governo non c'entri una beneamata minchia. E ripeto, per l'ennesima volta: se anche c'entrasse i risultati saranno visibili fra anni, cioè quando ci sarà silvio il buffone a prendersi il merito della cosa (con popolo imbecille festante ai suoi piedi poco prima del baratro finanziario).
Mi stanno girando i coglioni in maniera indescrivibile.

Deficit Pubblico:
Nonostante il risultato non negativo, sceso dello 0,4%, byoblu dice "il governo berlusconi era più virtuoso del 1,4%". Peccato che abbia tagliato perfino la carta dai tribunali, la benzina alla polizia e tanta altra bella merda. Peccato eh.
Anche in questo caso onestà intellettuale da vendere.

Ma la mazzata finale arriva ora: "Se parli di questi dati dicono che sei berlusconiani, invece sei solo onesto".
COME NO!
Onestissimo cazzo!
Prendi dei dati e li analizzi paragonando un cazzo di governo tecnico venuto dopo la peggiore crisi economica e finanziaria della storia dell'europa aggregatasi alla crisi finanziaria degli Stati Uniti, messo li per mettere le pezze a un paese devastato da decenni di malapolitica.
Cosa poteva fare se non evitare il baratro? Come si può pretendere che un premier che sta li un anno con un compito specifico riformasse completamente un paese allo sfacelo?
Si può: basta vivere nel magico mondo della demagogia e del populismo spicciolo, parlando a caproni belanti che a malapena sanno che la terra non è piatta.

Quando è salito al governo Monti io ho accolto la notizia in modo positivo, infatti ha fatto molte cose positive come le leggi anticorruzione e manovre del lavoro (screditate per via dell'articolo 18 e l'ignoranza del popolo idiota bastardo), ma avevo anticipato un cosa seria: ci sarà da sputare sangue per almeno cinque anni.
Ora, qui c'è gente che non solo pretendeva da Monti un miracolo (sistemare 30 anni di malapolitica e mentalità del cazzo in pochi mesi) ma crede pure che votando berlusconi possa riavere tasse basse, restituzione e abolizione dell'IMU nonostante ci troviamo ancora in piena crisi economica!

Ma vaffanculo a tutti, imbecilli, ignoranti, populisti, demagoghi, capre al pascolo con in testa le fiabe.

E fanculo pure a chi fa gli "articoli" con scritto "i risultati del governo Monti", ignorando completamente il finissimo dettaglio della crisi economica pesantissima che ci sta attanagliando.
Alla faccia del "sono onesto" fra l'altro dice anche "meglio votare uno che si fotte 4 mignotte pagandole che uno che si fotte 60 milioni di italiani derubandoli" , quando fino a un annetto or sono non faceva altro che dire che le mignotte le pagava con soldi pubblici, voli di stato e incarichi pubblici.

ONESTISSIMO BYOBLU, VERAMENTE ONESTO

24 commenti:

  1. Mi sono sempre chiesto perchè Monti ha lasciato, cazzo puoi stare 4 anni, stai li, evita ste elezioni farsa, stai li, fai il dittatore e sistema quello che si può sistemare.
    E invece no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elezioni farsa è dire poco: le stronzate di berlusconi (condoni, scudi fiscali, imu e cazzi e mazzi) sono giunte alle orecchie degli investitori esteri, la borsa è crollata e lo spread è salito

      Elimina
  2. Guarda anche a me è andata bene la salita al governo di Monti col governo tecnico.
    Serviva e punto.
    Sta cosa che però abbia dato le dimissioni e si sia messo in corsa per le elezioni mi sta sulle bolle, e pure assai.
    Non poteva come dice Nicholas stare li i suoi bei 4 anni e fare quel che doveva?
    A volte mi viene qualche barlume di progetto poco chiaro e pericoloso.
    Questa sua messa in corsa per le elezioni con l'appoggio europeo in toto non mi piace al 100% sono sincera.
    Ovvio che non parlo di un grande gombloddo ma un filino di puzza di cacchina io la sento neh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse perchè hanno martellato le palle con i "golpe" e "usurpazioni della democrazia" che ha deciso di dimettersi. Forse il governo tecnico aveva già un termine preimpostato di un anno e mezzo.
      Fatto stà che adesso siamo in balia delle stronzate di questa campagna elettorale, e ne stiamo già pagando il prezzo

      Elimina
    2. Allora così era un governo tecnico con ben poca forza e non ci si poteva aspettare nulla.
      E se era preimpostato a termine di un anno e mezzo non poteva dare risultati ed è servito solo a "riorganizzare la faccia" al solito teatrino di politicanti per le elezioni.

      Elimina
    3. Ci si può aspettare qualcosa di diverso dalla politica italiana?
      Sinceramente non so se per le manovre che volevano appioppare o far fare a Monti potessero bastare per un anno e mezzo, ma credo che dopo questo lasso di tempo i partiti, potendo fare bella figura davanti il popolo idiota, abbiano tolto la fiducia al governo tecnico.

      Per quello si è ricandidato, per evitare che quella gentaglia tornasse al potere e riportasse la situazione a come era prima (e le promesse di berlusconi fanno pensare che finiremo pure peggio...)

      Elimina
    4. Guarda non parlarmi di campagna elettorale ti prego!
      Davanti alla gelateria mi han piazzato millemila pannelli di ferro (quelli per incollare i cartelloni elettorali) che oltre ad essere mostruosamente tristi nascondono la visuale, cosicchè tu guardi fuori e vedi grigiume ferroso.
      Ed il bello di tutto ciò è che a meno di 20 giorni dalle elezioni i pannelli sono desolatamente vuoti!!!
      Sono esposti quelli del pd, di grillo, veneto stato e un'altra obbrobiosità assimilabile a veneto stato, na roba tipo veneto indipendente mi pare.
      E poi il vuoto.
      Allora IMHO le soluzioni sono due (un'eventuale terza soluzione tipo "eh ma adesso la campagna elettorale è solo salotti televisivi e social network" mi fa incazzare, indi non la considero)
      1) Si vergognano di loro stessi e navigano nella confusione totale indi non han coraggio di cartellonare.
      2) Gliene frega davvero na mighia (e vorrebbero farsi votare e governare il paese??? Aiutoooo!!!)
      Niente volantini, penne colorate, adesivi ed altri orripilanti gadget.
      NULLA!!!
      Sul quotidiano c'è pure scritto che in tutta la provincia di treviso la situazione e simile, altrove non so.
      Sono inquieta.

      Elimina
    5. Scusa se riempio comunque penso tu abbia ragione sul fatto della sua ricandidatura. Se torna mister b sarà l'apocalisse.
      Speriam bene... :)

      Elimina
    6. Si vede che hanno intenzione di tenersi ancora più soldi risparmiando sulla campagna elettorale. Gliene frega un cazzo, tanto li votano uguale (si comprano i voti).

      Apocalisse è dire poco, sta già distruggendo l'economia solo ciarlando in televisione, figurati se sale al governo...

      Io mi sa che riprendo a studiare il tedesco...

      Elimina
  3. La gente che crede a queste fandonie ha qualcosa che non va nella testa e spesso è la stessa gente che crede alle decrescite e alle uscite dall'Euro: gli ignoranti devono dispensare soluzioni per problemi che non capiscono, pura follia. A volte trovo assurdo che il voto degli imbecilli abbia lo stesso valore di quello delle persone consapevoli.

    Quanto al folle Berlusconi, un economista dal curriculum di tutto rispetto dice che la boiata dell'IMU potrebbe costarci almeno 60 miliardi in più. Ecco il link: http://www.lavoce.info/berlusconi-tasse-promesse-elettorali-spread-paradisi-fiscali-im/
    L'ho trovato abbastanza interessante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel mentecatto (e chi lo ha votato e lo voterà) ci è già costato tantissimo.
      Il problema è che l'italiano medio di merda non caccia la testa fuori dal suo orticello per vedere le condizioni degli altri paesi, e crede che qui sia tutto meglio

      Elimina
  4. L'hai letta l'ultima stronzata di Byoblu?

    http://www.byoblu.com/post/2013/02/04/Linvasione-degli-UltraEuropeisti.aspx#continue

    Ogni volta riesce a superare la sua cialtronaggine, le bufale se le beve tutto(o perlomeno finge di berle, per far contenti gli idioti che lo leggono)

    PS. poi chiede 500 euro per intervistare una giornalista mezza sconosciuta(ammanicata col movimento 5 stelle... ma lui è un duro e puro della "libera informazione" non ha mica conflitti di interesse! ), che scrive libri per complottari da 4 soldi, giustificando la richiesta con fantomatiche grandi spese di registrazione.
    Quando con i moderni servizi internet(ma Messora non diceva che le amministrazioni dovrebbero usare internet per abbattere le spese inutili? il principio vale solo per gli alti?) si potrebbe registrare benissimo una video-intervista con skype, o con google hangout, senza spendere un euro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ho letto...
      Inutile dire che nasce dal delirio di un complottista che ha letto un articolo e non ci ha capito un cazzo (guardacaso). Il complottista trovava il fatto che "persone si inseiranno nelle conversazioni portando argomentazioni e FATTI a favore dell'europa".

      Ecco il grande nemico di sti cialtroni: l'informazione seria.

      Quindi anche byoblu ha iniziato a mungere i cretini... quasi quasi metto da parte l'orgoglio e lo faccio anche io

      Elimina
    2. Ma poi la fonte è un quotidiano UK conservatore(i conservatori inglesi sono notoriamente anti-europeisti, e sono anche incazzati neri per il fatto che le istituzioni finanziarie europee, sono riuscite a bloccare gli attacchi speculativi inglesi ai danni dell'ue), quindi ha un'attendibilita scarsissima, potrebbe anche essere inventata di sana pianta. Poi anche se fosse vero che il governo Ue ha stanziato dei fondi(si parla circa 2 milioni, cifre bassissima per un governo. La campagna elettorale di un partitello qualsiasi, come il M5S, costa molto di più!) per fare un po' di informazione /propaganda tra i popoli ue, in modo tale da contrastare l'enorme mole di propaganda anti-europea che serpeggia sul web, e sulla stampa di molti paesi, non ci vedo nulla di strano!
      Berlusconi ha speso vagonate di soldi pubblici per fare le sue campagne martellanti, e l'Ue non può spendere 2 milioni??

      Elimina
    3. Infatti, due milioni sono proprio nulla.
      Specialmente tenendo conto che sono coinvolti parecchi paesi.

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. Si, poi non è che vogliono censurare giornalisti e blogger, come nelle dittature tipo Cuba, in Cina, o in Iran, ma(ammesso e non concesso che la notizia sia vera, e non inventata o male interpretata) vogliono soltanto "debunkare" la propaganda antieuropea che abbonda su internet.
      Cosa c'è di antidemocratico e illiberale, nel fare informazione di parte?Poi ognuno sarà comunque libero di pensare e scrivere tutto quello che vuole sull'Ue, anche enormi cazzate come quelle che scrivono Grillo, Messora, Giulietto Chiesa, Paolo Barnard e sbroccati vari!

      Elimina
  5. "Quindi anche byoblu ha iniziato a mungere i cretini... quasi quasi metto da parte l'orgoglio e lo faccio anche io"

    Dei cretini che donano 500 euro, per un'intervista che volendo si può fare anche gratis(guadagnandoci comunque il giusto compenso, attraverso la partnership su youtube), non me ne frega nulla, ben gli sta!
    Ma mi mette tristezza pensare che ci sono decine di blogger semisconosciuti, che scrivono cose molto più intelligenti di Messora, senza guadagnarci un euro(o guadagnandoci pochissimo), mentre il successo premia i mediocri che hanno la scaltrezza di prostituirsi agli slogan e alle "ideologie"(alias puttanate) mainstream, e la faccia da culo sufficiente per prendere in giro i lettori.
    Alla fine i meccanismi e i personaggi che funzionano su internet, sono gli stessi della televisione, o delle redazioni dei giornali. Cioè le "puttane" con la faccia di bronzo, e il pelo sullo stomaco, hanno più probabilità di successo delle persone oneste e talentuose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti.
      Io non sono nessuno e sicuramente quello che dico non fa alcuna differenza, ma byoblu è un insulto per chi fa informazione seria e non viene cagato, anzi, quando viene cagato è per essere ricoperto di insulti da imbecilli indottrinati da quei buffoni complottisti

      Elimina
    2. Blogger che comunque la pensino, mantengono sempre un'inflessibile onestà intellettuale, e un invidiabile rigore scientifico, come Paolo Attivissimo, Medbunker, keinpfusch.net(a volte ha opinioni un po' troppo tranchant, ma nelle analisi politiche è molto competente), e altri, hanno in proporzione meno visualizzazioni dei vari Barnard, Messora, Grillo, Giulietto Chiesa, Tanker Enemy, Luogocomune, ecc...ecc..(la lista dei blogger cazzari è talmente lunga che è impossibile ricordarli tutti)

      Elimina
  6. A proposito, la grande "esperta di economia" che sarà intervistata a pagamento da Messora, è questa:

    http://mazzetta.wordpress.com/2012/06/22/il-favoloso-mondo-di-loretta-napoleoni/


    NO COMMENT!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trololollolollo!
      Veramente, no comment.

      Elimina
  7. Dittatura. Per un popolo come questo ci vuole una dittatura. Niente democrazia. Non si da diritto di voto alle pecore.

    RispondiElimina
  8. Certo, Monti ha fatto danni. Ma poteva fare diversamente? Ha fatto danni per sistemare i danni (peggiori) fatti dal nano malefico, questo non piace a nessuno, ma non era e non e' evitabile. L'Italia era ed e' sull'orlo del baratro, una mossa sbagliata e finiamo nella merda piu' totale. Allora cosa e' meglio? Soffrire per qualche anno sperando di risolvere la situazione o affidarci ancora al nano malefico per suicidarci definitivamente?
    @Android83: mi sa che hai ragione. Forse certe liberta' che la democrazia permette non le sappiamo gestire, anche se la tua idea e' un po' troppo estrema. Ms forse anche no.

    RispondiElimina