sabato 29 dicembre 2012

Quelli contro Monti per via delle tasse

Tempo fa feci notare che le manovre di Monti erano in realtà molto limitate, in quanto berlustronzo aveva già ampiamente fatto un casino nero. In questi casi vorrei che i miei amici lettori condividessero un poco di più i miei post più seri, in quanto oggi mi ritrovo circondato da fessi che attribuiscono a Monti tutto il fiume di sterco buttatoci addosso dal nano bastardo:

Io ci ho provato, e ho scritto questo post e anche un altro, in cui c'è questo bellissimo link.
Ora, quando l'incazzo per la gente che dice peste e corna di Monti perchè ha dimenticato tutto era ancora vivo e pulsante, ecco che torna berlustitico a farmi incazzare peggio pure.

Lui e quel troglodita di alfano vanno in giro dicendo che Monti ha mandato tutto a puttane, che ha messo l'IMU e ha aumentato l'IVA. Ora, specialmente l'ultimo punto, questa cosa mi fa incazzare seriamente. Ho deciso allora di fare il mio primo commento audio, invece di fare un post, e pubblicarlo su youtube.

Chissà, magari riesco a raggiungere più gente...

E' il mio primo esperimento del genere, quindi magari può risultare non troppo esaltante. Ho improvvisato, non mi sono scritto nulla e sono andato a naso.

Intanto oltre al video propongo le immagini che mi hanno fatto girare i coglioni:

Questa sta in un sito in cui dicono che evadere i soldi portando in Svizzera è giusto, evasori mangiamerda del cazzo
Questa spero sia un fake

E dopo aver ricordato da quanti mentecatti siamo circondati, ecco il video:

12 commenti:

  1. Non amo Monti, sinceramente le sue "procedure di emergenza" non mi sono piaciute, imho poteva agire diversamente, ma devo riconoscere che ha salvato il nostro paese dal baratro.

    Ciò non vuol dire che sia giusto denigrarlo o sfotterlo, anche perché se siamo in questa situazione la colpa è da attribuire a tutti quelli che l'hanno preceduto.

    Sono convinto che se sceglierò di votare il mio voto andrà a lui, se si candiderà.

    Perché? Semplice, nonostante tutto è riuscito a ridare rispettabilità al nostro governo a livello internazionale, è riuscito a far abbassare la cresta anche alla Merkel, nota come la Vergine di titanio, facendo notare che è stato fatto il possibile.

    Certo, imho poteva agire gravando meno sui singoli cittadini, ma onestamente preferisco lui a Bersani, noto come il vecchio che avanza, e Berlusconi, noto come Viagraman.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la situazione era parecchio grave e hanno optato per una soluzione veloce e di facile applicazione.
      Il problema è che ora tutti questi sacrifici verranno buttati nel cesso perchè berlusconi ha promesso un condono fiscale e che toglie l'imu

      Elimina
    2. Beh ma le promesse si mantengono se si vince ( e a volte neanche in quei casi). E, imho, Berlusconi non credo possa vincere. Non questa volta. Dio santissimo ti prego, NO!

      Elimina
    3. Io temo per il peggio...
      C'è già molta gente che lo vuole votare perchè "toglie limu!1!", sicuramente lo votano i grandi evasori fiscali perchè ha promesso un condono fiscale, e lo voteranno gli imbecilli che credono che i danni che ha fatto siano opera di Monti.

      Ha sempre fatto così: periodo di crisi, se ne va e fa sistemare tutto all'altro, dopo uno o due anni torna e vince dicendo merda di quell'altro.
      Il problema è che ora dopo anni di merda l'italia non regge più, specialmente in periodi di crisi mondiale. Un altra legislatura berlusconiana e siamo tutti fottuti

      Elimina
    4. Io ci provo ad essere ottimista e tu mi frustri. Più che pallequadre mi sembri un gran paio di palle. :P

      Battute a parte. In parte condivido i tuoi dubbi, tuttavia credo che stavolta l'apparato politico che aveva a sostegno sia troppo frammentato e incapace di garantirgli una maggioranza. O almeno ci spero...

      Elimina
    5. E' difficile essere ottimista quando ti circondano degli imbecilli e/o disonesti.

      I precedenti ci sono, e sento gente già ben disposta a votarlo.
      C'è poco da fare, siamo nella merda

      Elimina
    6. Io mi sa che voto Tabacci. :)

      Elimina
  2. Ok SOno d'accordo con te. ma tu cosa consigli di fare?? a chi dovremmo votare?? fra tutta questa cacca di politica?? dobbiamo Emigrare?? ciaoo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi votare è una scelta da maturare da soli evitando le false promesse e i programmi ridicoli.
      Io personalmente al momento propendo per Oscar Giannino e il suo Contro il declino. Avrei votato Monti ma non mi piacciono i politici con cui si è alleato, anche se a ben guardare sono quelli che hanno meno magagne alle spalle (vedi che per distruggere Fini hanno martellato con quella cazzo di casa di Montecarlo e non avevano altro a cui attaccarsi). Ma sono comunque stati complici di berlusconi per tanto tempo

      Elimina
  3. Ciao, ti leggo spesso e ti stimo molto per quello che scrivi. Per la prima volta però, non condivido ciò che scrivi. Monti è davvero pessimo, sotto tutti gli aspetti e credimi, questo non vuole certo assolvere chi c'era prima di lui. Monti è tutto fuorché un tecnico, è un caudillo, il suo governo somiglia moltissimo ai governi tecnici di Franco e Peron ed è palese che è stato messo lì per evitare il tracollo dei conti italiani e per mettere in sicurezza il Paese, assicurandosi ovviamente che sia economicamente inoffensivo. Ha fatto accordi con tutti e tutti ha tradito, basta vedere gli ultimi avvenimenti politici. I suoi uomini, provenienti tutti da lobbies e clero, hanno dato il colpo di grazia al nostro disgraziato Paese. Non lo voterò, ma non saprei davvero per chi votare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monti è stato al governo per evitare il tracollo finanziario, questo non lo nega nessuno. E' il fatto di aspettarsi molto più di quanto ha fatto, che è andato anche ben oltre il suo ruolo, che è sbagliato.

      Comunque la maggior parte di quanto gli viene attribuito l'ha fatta berlusconi, perchè molte leggi sono entrate in vigore il primo dell'anno (quando c'era Monti) oppure promesse con la famosa lettera, che ha vincolato Monti a fare quanto scritto là.

      Io personalmente facendo i conti non vedo tanto male, che era comunque necessario, e vedo cose che in 30 anni di governi passati sembravano utopia: lotta all'evasione e leggi anticorruzione.
      Poi ci si può lamentare che ha fatto le cose male, ma non è colpa sua se si sono rese necessarie certe misure

      Elimina
    2. Proprio la lotta all'evasione è stata una delle cose fatte peggio, anche perché molti dei soldi che non arrivano allo Stato più che all'evasione sono dovuti a malfunzionamenti strutturali e soprattutto all'incapacità che l'Erario italiano ha nell'incrociare database e categorizzare adeguatamente le professioni. Ragione che porta, ad esempio, giganti come Google o Amazon a pagare pochissime tasse da queste parti.
      Poi oh, ovvio che i danni non li ha causati lui. Non direttamente almeno: non dimentichiamoci che questa crisi arriva dalla finanza, di cui lui è uno dei massimi esponenti.
      E comunque si, ha fatto le cose malissimo, in maniera più dolorosa del necessario e assolutamente con un approccio poco tecnico.

      Elimina