mercoledì 1 agosto 2012

Complotto sulla bomba di Brindisi

Ok, me ne sono accorto in ritardo di questa baggianata colossale, ma non per questo non vedo perchè dovrei esimermi dallo sputtanare questa banda di balordi speculatori sciacalli di complottardi...
Stavolta i geniacci di "infognare per resistere" hanno avanzato dei "dubbi" sulla bomba di Brindisi, quella davanti alla scuola.
Come ho già detto, questi poveri imbecilli sono dei finti alternativi, sono dei caproni teledipendenti come gli altri, solo che invece di bersi le cazzate raccontate dai TG (vuoi per ignoranza, vuoi anche per malafede) si bevono l'esatto opposto, il che non coincide quasi mai con la verità.

Mi sono imbattuto in una foto correlata di un delirio assurdo, scritto da un povero mentecatto, che riporto qui di seguito:

"Rendo noto che fare scoppiare una o più bombole di GPL all'esterno è cosa maledettamente difficile se non si dispone di un esplosivo cosiddetto detonante (non è proprio così, come avvengono quegli incidenti dove scoppiano delle bombole e prendono fuoco dei palazzi, quando non vengono giù? ndr). Il problema è poi un altro, riuscire ad innescare con un detonatore adatto questo esplosivo (basta un po' di fuoco... ndr). E perché direte voi ci vuole proprio un esplosivo di questo tipo (se lo dici tu...)? Perché se è un esplosivo del tipo "debole" (mo' esce fuori l'esperto e cercherà di far
mi una lezione sugli esplosivi) (eh, sta gentaglia che vuole rovinare il giochetto di un cretino che non sa un cazzo di niente. ndr), dicevo se l'esplosivo non è "forte"... la bombola (il mantello) si apre lungo le linee di facile cedimento, non scoppia ma fa: Plufff! Una gran fiammata che ustiona ma non partono schegge...Qui sta il guaio... i delinquenti a Brindisi non sono quattro sprovveduti. Chi ha dato loro il tritolo o il C4 plastico? (il C4 è plastico e basta, è come dire acqua bagnata, imbecille. ndr)"

Tritolo? C4?
Ma questo è fuori, è completamente schioppato!
Tu sei malato di mente, perchè non si sbrigano a reintrodurre i TSO? Ho pure visto che questi imbecilli lo temono, a ragione!

A parte che il "pluff" è solo la prima parte della fuoriuscita di gas:



E qua si vede pure che basta del semplice fuoco, alla faccia del tritolo e del c4 (coglione).
La foto che mostrano fra l'altro è pure presa da un incendio di 4 anni fa, bravi coglionazzi!
E questo si chiama INFORMARE? Vaffanculo!

Vediamo cosa è successo a Brindisi:
Un uomo compra centinaia di euro di petardi, per riempire di polvere pirica 3 bombole, ognunga con 10 chili di polvere. Se già un grosso petardo, che avrà si e no 20 grammi (ma molto generoso eh) di polvere fa un botto assurdo, pensiamo cosa ne fanno 30 chili...
Mette le bombole in un cassonetto la notte, e la mattina dopo le fa esplodere con un telecomando.
Non so bene come fosse costruito l'innesco (anche perchè non mi intendo di ste cose) forse una candela di macchina...

Hanno scritto sta baggianata praticamente subito, senza aspettare ulteriori notizie.
A parte il fatto che NON HANNO RETTIFICATO (sia mai fare mezzo grammo di INFORMAZIONE eh) hanno ignorato completamente il fatto che le bombole stavano in un cassonetto, per cui se fosse stato sigillato questo si sarebbe riempito di gas e con l'innesco sarebbe scoppiato comunque!

Qua siamo a livelli di paranoia demenziale. Peccato che sciacallare sulla morte di una studentessa, per dire che l'attentato lo ha messo su lo stato (a che scopo!?) e fare le loro immaginette di merda che raccolgono visite da ritardati e menomati mentali che generano il loro reddito assolutamente non guadagnato, sia la cosa più vile e becera che possa esistere.

Siete delle merdacce, fatte finite e maleodoranti.
Disinformatori che vomitano puttanate dalla mattina alla sera pur di racattare qualche "mi piace" e soldi.

Sta merdata di paranoia e disinformazione pure ha avuto quasi 900 condivisioni! Assurdo!
Hanno riempito la testa di miglia di persona con la merda! E siccome molti di questi non sono dei geniacci sicuramente hanno sparso la merda a loro volta, convinti di essere dei scaltri furbi non pascolati dal potere.
I commenti sono deliranti e veramente comici: "non siamo più i fessacchiotti di 40 anni fa".
Purtroppo no, visto che è negli ultimi 30 anni che il debito è salito a dismisura e l'economia italiana ha iniziato il suo declino. Strana cosa che sia coincisa con la nascita di tanti "furboni scaltri e svegli" come loro.


Possibile che non ci sia notizia del telegiornale che questi poveri mentecatti gridano al complotto?
Possibile che sostengono di non essere dei telelobotomizzati, ma se una cosa non la dice il telegiornale neanche esiste per loro? Tranne se è una protesta di minatori baschi, che se non ne parlano è tenuta nascosta dal regime (a fare cosa!?) e se ne parlano è per mostrare la bandiera massonico-satanica della nazione...

7 commenti:

  1. Paolo, ex anonimo firmato1/8/12 21:17

    Evidentemente i complottardi non sanno cosa sia una bomba fuel-air (FAE; quella "termobarica" ne è una variante): si libera, squarciando il contenitore, del gas e subito dopo lo si fa esplodere. Non è un'arma recente: anche in Rete ci sono foto di bombe FAE appese a degli Skyraider americani operanti in Vietnam, oltre 40 anni fa.
    La bomba d'aereo ha due piccole cariche di esplosivo solido che esplodono frazioni di secondo una dall'altra, una per rompere l'involucro all'altezza voluta e una per accendere il gas dopo che si è disperso ma prima che sia troppo diluito.
    Non mi pare che sia così difficile ottenere la stessa cosa se la bomba sia... un cassonetto. Sì, intendo che si può lasciar riempire di gas il cassonetto (non occorre neppure romperlo, l'aria vi entra, mica è ermetico) e poi innescarlo. Basterebbe un raudo.
    Meglio non descrivere nei dettagli come si può fare per non dare troppi spunti agli imbecilli: l'imitatore è sempre dietro l'angolo (ricordate i sassi sulle autostrade?).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovvio, meglio non insegnare ai mentecatti certe cose, c'è già troppa merda sul web e per lo meno possiamo affermare fieramente di non farne parte).

      Non sapevo di questo tipo di detonazione, ma ho pensato ad una cosa simile visto che le bombole stavano in un cassonetto: riempito di gas e poi fatto incendiare

      Elimina
  2. Il complottista artificiere! Ci sarà mai un argomento sul quale non hanno da pontificare? esplosivi, politica mondiale, economia monetaria, terrorismo, nutrizione, evoluzione animale e vegetale, cucina casereccia, letteratura, informatica, bricolage, onanismo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loro sanno tutto!
      A loro basta guardare che comprendono tutto, meglio di Einstein! Anzi Einstein gli fa una pippa!

      E se qualcuno dissentisce gli chiedono se ha studiato: se lo ha fatto allora ha la testa piena di informazioni false di regime (e qua non sto ne scherzando ne esagerando)

      Elimina
  3. Forse lo conoscete già, in ogni caso ve lo segnalo:

    http://www.facebook.com/SiamoLaGenteIlPotereCiTemono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ho visto.
      E' bellissimo, e ti dirò mi è sembrato che qualcuno ci sia pure cascato

      Elimina
    2. Visto il livello medio della gente che gira, non mi stupisce affatto

      Elimina