venerdì 3 agosto 2012

Complottisti omofobi contro matrimoni gay

Mi sta "imprintando" tanto che mi sto guardando questa foto
Mi sto rendendo conto che questi complottisti stanno trasformando internet in un autentico mare di merda... hanno da ridire su tutto, e stavolta mettono bocca anche sui gay e sui matrimoni gay.
Ormai chi legge avrà una certa esperienza su di luciano, l'alluminio e il fatto che dove mette bocca lascia il segno di una figura di merda colossale. Si sarà smentito stavolta?

Che cazzo di domande faccio!? Ovviamente NO!
Del resto aspettarsi qualcosa da un simile soggetto è fin troppo ingenuo, e ormai sappiamo tutti di che pasta è fatta sta gente.

Stavolta il complottardo diventa omofobo, facendo finta di non esserlo.
Secondo il brillante tuttologo, roba che narada amicullu a Stupor Mundi (fine ironia), sdoganare i matrimoni gay causerebbe un cataclisma nella società.
Sostiene infatti che le persone sono come papere, seguono cioè l'imprinting. Quindi i bambini seguono l'esempio che hanno davanti. Allora i gay non dovrebbero esistere, visto che qua viene inculcata dalla scuola, dalla chiesa, dalla società e dalla televisione il concetto di coppia eterosessuale.
Ma lui no, ovviamente quello che lo circonda non lo sfiora minimamente, e sostiene che non si nasce gay, ma lo si diventa.
I bambini diventano gay se hanno un rapporto con una persona dello stesso sesso. Quindi prendono l'imprinting gay.

Scientificamente dimostrato, secondo lui.
Io ho sentito che gay si nasce, con tanto di studi scientifici che hanno scoperto che una parte del cervello di un uomo omosessuale è femminile, per questo gli piacciono gli uomini. Poi ci sono tutta una serie di complessi meccanismi per cui ci sono gli attivi ed i passivi, ma sinceramente non ne so molto.
Ma secondo questo imbecille i gay lo diventano, perchè molti gay che conosce hanno avuto il primo rapporto con una persona delo stesso sesso.
Io conosco un gay che inizialmente non sapeva di esserlo ed ha avuto diverse fidanzate DONNE prima di scoprire come era in realtà.
Dove se lo dovrebbe mettere l'imprinting questo imbecille?

Afferma pure che i matrimoni gay sono considerati un'ovvietà, a parte "qualche cattolico fondamentalista". Questo è talmente alienato dalla realtà che neanche si rende conto del casino che è stato messo su al solo parlare di coppie di fatto! Qualcuno ricorda il casino mediatico (ma vabbè che quando c'era la sinistra ogni edizione di qualsiasi tg era messo su neanche fosse un bollettino di guerra...) che fecero sui DICO? E quello è solo un esempio...

Ma dove vuole andare a parare questo povero mentecatto?
Secondo lui essendo i gay diventati per "imprinting" con una esperienza omosessuale (neanche sa che cazzo è l'imprinting sto cornuto) sdoganare i matrimoni gay darà l'imprinting dell'omosessualità a tutti i bambini che subiranno un trauma (i bambini stanno imparando a conoscere il mondo, idiota, una cosa simile li renderebbe semplicemente di mente più aperta, a differenza della tua cloaca di testa rasata) e diventeranno praticamente tutti gay.

Che dire, l'imprinting è un qualcosa che porta gli animali a riconoscere il primo essere vivente che incontrano come la loro madre, e mi deve spiegare che cazzo c'entra questo con l'omosessualità "da primo rapporto". Specialmente se, analizzando i fatti, è una stronzata clamorosa!
Non gli è venuto il dubbio che magari molti gay hanno avuto la prima esperienza con una persona dello stesso sesso appunto perchè gay?

11 commenti:

  1. Hai scritto tutto tu, e mi è piaciuto anche il tono incazzato che hai usato. Ciò che afferma 'sto tipo non si basa su niente di scientifico, e questo è pericoloso, perché la gente deve sapere che sono stati fatti una marea di studi a riguardo, e ormai è certo almeno che l'omosessualità non si trasmette per osmosi e nemmeno si sceglie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vogliamo rincarare la dose pare che i bambini adottati da coppie gay siano più felici dei bambini nati da coppie normali, perchè i gay sono parecchio più affettuosi in genere.

      Ci vorrebbe un bel coro di 1000 persone per mandare a fanculo questo soggetto

      Elimina
  2. Hai ragione che questo complottista dica cazzate però la questione dei figli ai gay è diversa secondo me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Negli Stati Uniti e nel Regno Unito esistono già da tempo, e i bambini affidati a coppie omo sono risultati più felici degli altri.
      I fatti sono questi, c'è poco da fare

      Elimina
    2. Se si crede nella parità di genere non si dovrebbero avere dubbi riguardo all'adozione per coppie omosessuali. L'uomo e la donna hanno le medesime capacità nel lavoro e nella politica, perché non dovrebbero abilità nell'allevare dei bambini?

      Elimina
  3. In verità esiste il Centro CUlturale Sangiorgio che pensa che l'omossesualità sia una malattia...http://www.centrosangiorgio.com/,stendo un velo pietoso su sto sito al confronto di luciano è una checca isterica con sto sito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, conosco quel sito.
      Secondo loro è tutto subliminale e per colpa degli ebrei.
      O qualcosa del genere

      Elimina
    2. Li potrei amare per le castronerie che dicono <3

      Elimina
    3. Ah, quel sito esiste ancora? Mi fece schifo a suo tempo, quello che lo ha scritto sembrerebbe proprio un nipotino dell'omino coi baffi.

      Elimina
  4. Il segreto è che a Di Luciano piace il cazzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti molti omofobi sono in realtà omosessuali repressi.
      Chissà...

      Elimina