martedì 14 febbraio 2012

Straker indagato per stalking mostra le prove del suo stalking e diffama la corte che lo deve processare

Questo signori miei è un vero colpo di genio.
Il Geometer dalla falsa laurea e falso telemetro con correlate riprese, ha pubblicato sulla fogna complottista del suo blog un delirio rosicamentoso di proporzioni epiche, dandosi la zappa sui piedi: è accusato di stalking e mostra le prove del suo stalking!

Ecco quindi venire a galla tutta la stupidità che caratterizza una persona che per anni ha fatto quello che voleva, diffamando, calunniando, mentendo e speculando sulle paranoie altrui dopo averle alimentate.
Dopo anni che centinaia di persone hanno fatto finta che la lista nera di straker non esistesse, dove si viene accusati di immani nefandezze (calunnia: omicidio di massa, prezzolamento) rosario "stalk... straker" marcianò ha creduto di poter fare tutto quello che gli pareva, per dare il mangime e ingrassare la paranoia ai gonzi che lo seguono.

Forte della sua convinzione, esistente solo nella sua mente (come del resto le scie chimiche) si è permesso di spiare Angelo Nigrelli e riprenderlo di nascosto in luogo privato e disturbandolo nel luogo di lavoro (lavoro, parola a straker sconosciuta), riprendendo anche la moglie che nel battibecco virtuale sulle scie chimiche non c'entrava nulla, ma essendo donna straker è sempre ben disposto a prendersela con i più deboli.

Dopo essere stato scoperto da wasp straker è scappato gridando "sei finito" e dopo essersi nascosto in un angolo ha continuato a riprendere. Wasp ha fatto la giustissima mossa di fotografare lo stalker nell'atto di compiere il reato (prove schiaccianti).

Dopo la sua avventura straker sembra essersi ringalluzzito, si vede che la corsetta ha riattivato la circolazione del sangue nel cervello e l'adrenalina lo ha pompato, infatti ha pubblicato il materiale OTTENUTO ILLEGALMENTE durante l'operazione di STALKING sul web, correlato di calunnie, ingiurie e dati personali sensibili.

Avendo oltrepassato di gran lunga il limite, Wasp ha denunciato per stalking rosario marcianò, che ha preso molto male la cosa.
Ha scritto un delirio, mirato sia a darsi importanza al popolo pollo complottista che a raccogliere soldoni (tanto per cambiare), dove tira in ballo le sue fandonie sostenendo che è quello il motivo per cui è indagato. Ovviamente deve credere che lo stalking, al pari di inquinamento, amianto, polveri sottili, uranio impoverito e materiale radioattivo non sia dannoso, per questo motivo da la colpa alle scie chimiche (prendete nota debunkers: le scie chimiche ti portano in tribunale).

Per convincere i lettori del suo blog (e i gonzi a pagare) ha pubblicato il famoso delirio in cui mostra niente popò di meno che le foto fatte da Wasp, che lo ritraggono in piena attività di stalking: nascosto dietro un angolo, riprendeva Wasp con la sua videocamera. Inoltre le riprese da lui fatte danno la conferma che lo stava spiando, infatti ha pubblicato il materiale ripreso mentre si nascondeva dietro l'angolo... che genio.
Oltrettutto, tanto per farsi amica la corte, ha iniziato a diffamare il tribunale di Sanremo sostenendo che sia un covo di gente corrotta, lasciando intuire che siano corrotti dal primo all'ultimo.
Questo è un episodio gravissimo di calunnia: prima di tutto i condannati sono chiaramente identificati, puoi dire che loro sono corrotti perchè lo dice una sentenza ufficiale, ma non puoi dire che quei due casi sono la norma facendo generalizzazione totale. Se fossero stati corrotti sarebbero stati condannati tutti (come dovrebbe funzionare la giustizia).

Insomma, raccolta fondi per finire peggio pure nella merda. Un vero colpo di genio.
Del resto se fosse stato normalmente intelligente non sarebbe andato a fare stalking per diffamare meglio la millesima persona, pubblicando tutto nel web e andando a pavoneggiarsi in tutti i blog e canali youtube degli "amici di tastiera" di Wasp.

Spero proprio che la corte, che deve indagare sull'attività di marcianò, venga a conoscenza di tutti i reati commessi dalla persona, soprattutto quello in cui gli da, senza troppi complimenti, del corrotto e venduto. Vorrei vedere la scena...

28 commenti:

  1. Ciao, ti prego di rettificare: mi chiamo Angelo, non Antonio. Grazie.

    RispondiElimina
  2. Hai dimenticato le accuse di pedofilia... in un certo qual modo sono sollevato, per un momento temevo che si fosse inventato una falsa denuncia per raccattare un pò di soldi fra i suoi gonzi.
    Il bello è che, come al solito, si sta veramente scavando la fossa da solo.
    Ha veramente oltrepassato la soglia del delirio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai è fatto.
      C'è sempre stato il dubbio che stesse sparando balle per spillare soldi ai gonzi e mantenersi con l'attività da ciarlatano (che è un reato pure quella, voglio vedere come lo spiega alla corte che ha diffamato), ma in fondo non ci credesse e se la ridesse sotto i baffi.

      Ma visto l'astio, lo stalking, i deliri in cui si sta dando parecchi mesi di carcere da solo i dubbi stanno svanendo e lasciano il posto alla certezza che sta delirando.

      Chissà magari con il tempo si è autoconvinto delle cazzate che usava, ma alla fine è un quesito alla "è nato prima l'uovo o la gallina?"

      Elimina
  3. Pazzesco davvero.
    Spero tanto che personaggi come lui i cui comportamenti hanno anche risvolti pericolosi vengano adeguatamente puniti.
    Sono senza parole.
    Mi auguro che chi lo segue ed idolatra si renda conto di chi è il personaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho paura che le tue speranze rimarranno tali...
      Quella gente invece di vedere un cretino che si da la zappa sui piedi si beve la storia della "persecuzione del nwo". E la riprova sono le donazioni che gli sono pervenute.

      Elimina
    2. Tra gadget, donazioni, pubblicita', libri, mystero, quel pazzo anzi meglio chiamarlo cavallo pazzo di Rosario, continuera' a calunniare offendere e difendere l'inesistenza di ogni stupidaggine che scrive. D'altronde si parla della sua primaria fonte di reddito. Di solito i Cavalli Pazzi vanno azzoppati. Mi chiedo , quando si andra' tutti assieme in Tv a smascherarlo ci sono tanti programmi, basterebbe anche una bella denuncia colettiva di 50 persone.... io ci sono : cronichles74@gmail.com

      Elimina
    3. Il problema di sputtanarlo pubblicamente in televisione è che fatto lui si dovrebbe sputtanare altre decine di migliaia di "persone"...
      Fra l'altro il pubblico di mister(c)o è composto principalmente da ragazzini (con una grande fantasia) o boccaloni attempati dai bassi intelletto e cultura, e non è detto che seguano anche le eventuali trasmissioni che li sputtanano.

      Devo segnalarti comunque che lasciare il tuo indirizzo mail così scoperto lo rende facile vittima di spam: ci sono dei bot che rastrellano i siti web e raccolgono gli indirizzi come il tuo, quindi vendono i pacchetti a delle società poco oneste che ti inondano di spam

      Elimina
  4. Vado Ot, ma ho appena scoperto che anche Byoblu prende sul serio le cazzate economiche di Barnard
    http://www.byoblu.com/post/2012/02/14/Il-Summit-MMT-di-Paolo-Barnard.aspx#comment

    Tutti uguali stì complottisti, sembrano fatti con lo stampino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire, bello questo paese: uno che capisce almeno i fondamenti dell'economia (PalleQuadre) smonta le teorie dannose e antiquate di barnard prendendo solamente caterve di insulti. Uno che non capisce un cazzo di economia, ma fa populismo spicciolo e parla agli idioti, parla bene di barnard (che se lo lasci fare ti rovina in stile crisi del 29) è un blogger di fama nazionale sempre spiaccicato in televisione le cui vaccate ottengono una visibilità enorme.

      Se non fossi una persona onesta potrei decidere di speculare sopra l'idiozia di questa gente, come fanno marcianò e messora.
      Peccato che sono onesto e pretendo di guadagnare onestamente, peccato pure che cerco di fare informazione utile prendendo solo insulti.
      Ma sai com'è, voglio scrivere un altro post sugli insulti, perchè mi divertono

      Elimina
    2. Vabbè, adesso anche Messora non è una super star, e non è nemmeno considerato un personaggio autorevole e credibile a livello nazionale, è solo un blogger che ha acquisito una certa notorietà, e ad essere onesti il talento nel montare video accattivanti non gli manca.
      Il problema è che crede(o più probabilmente finge di credere) un po' a tutto, la serietà e lo spirito critico non sono il suo forte!
      Per capire che le teorie di Barnard sono spazzatura, un ammasso di affermazioni illogiche e irrazionali, una sorta di RELIGIONE ECONOMICA, non ci vuole una grande competenza, basterebbe leggere un pezzo (tutto non vale nemmeno la pena, tempo sprecato!)de IL PIU' GRANDE CRIMINE, senza farsi influenzare da pregiudizi.
      Penso che anche un bambino di 10 anni, che non sa nulla di economia, si renderebbe conto che sono tutte cavolate!

      Elimina
    3. Purtroppo di gente con capacità logica inferiore al bambino di 10 anni ce n'è molta, e supera abbondantemente i 10 anni di età...

      Elimina
    4. Barnard ha una visione MAGICA dell'economia, per questo conquista facilmente gli animi della gente semplice(nel senso di SEMPLICIOTTA), perché la maggior parte della gente è attratta dalle soluzioni facili e semplicistiche. Più o meno il meccanismo è simile a quello di chi crede nell'omeopatia, o in chi promette di curare l'obesità con delle pillole....la gente è attratta dai miracoli!

      Elimina
    5. Il fatto è che una persona che mi da dello stupido perchè ha "onestà intellettuale da vendere", dice lui, non dovrebbe favorire questo tipo di vaccate.
      La verità è che pure lui ci campa su queste vaccate, nonostante cerchi di far passare me per imbecille.

      Elimina
    6. Ma chi è che ti dà dello stupido? Byoblu, o Barnard?

      Elimina
    7. Byoblu!
      Barnard non credo abbia mai letto, ma messora ha cercato di farmi passare per cretino per due volte: una in un suo video, e l'altra commentando qua.

      Se gli fai una critica spesso non risponde, ma se per caso fai una critica e quella precisa volta fai un errore (parla di una spesa che effettivamente c'è) allora fa un video bello bello dove da dell'imbecille a chi lo ha criticato, dicendo pure "leggi prima di parlare, che le informazioni le do".
      Si, false e tendenziose condite da stupidi pregiudizi.

      Elimina
    8. Questa m'era sfuggita: "Il Summit si terrà a Rimini, allo "Stadium Rimini" di piazzale Pasolini, 1/c, dal 24 al 26 febbraio. Gli elevati costi organizzativi tra cui l'affitto delle strutture, degli interpreti, delle strumentazioni tecniche e via dicendo, hanno imposto una quota partecipativa di 40€, ma sono previsti ingressi gratuiti per i minorenni, per gli studenti di Economia e per i giornalisti con tesserino di iscrizione all'ordine o accredito firmato dal direttore di testata."
      Però, 40euro, mica scemo Barnard!
      praticamente per parlare di FANTA-ECONOMIA, si fa pagare come un artista affermato in concerto...vabbé che affittare una struttura del genere costa caro, e che sicuramente come numeri, non ha lo stesso pubblico di un Vasco Rossi, o una Lady Gaga, ma insomma 40 euro per sorbirsi le puttanate scassa-minchia di Barnard sono pura follia!
      Tutti uguali sti complottisti, sempre a puntare il dito contro i "banchieri malvagi", o gli "illuminati" che sfruttano l'umanità per profitto, ma quando c'è da raggranellare un po' di quattrini non si tirano mai indietro....

      Elimina
    9. Ma infatti ho pensato fin dall'inizio che byoblu non ne parlasse così per dire.
      40 euro a botta lasciano una fetta per tutti...

      Elimina
    10. Ci devono mangiare anche altri 4-5 presunti economisti americani, che tengono lezioni, e non credo che saranno in tanti a pagare il biglietto, quindi cifre stratosferiche probabilmente non se le intasca nessuno...Byoblu l'avrà sponsorizzato gratis, visto che le teorie dell'MMT vanno parecchio di moda tra i complottari!

      Elimina
  5. http://www.democraziammt.info/

    http://www.democraziammt.info/documenti/23-il-programma-minuto-per-minuto.html

    "Ha senso che le domande si facciano alla fine. Ma abbiamo solo 1 ora per esse. Quindi: chi ha una domanda, la dovrà scrivere su uno sticker colorato che gli verrà consegnato all’entrata la mattina di domenica 26 e che consegnerà alla pausa pranzo successiva ad alcuni addetti. Essi raccoglieranno le domande per grandi gruppi tematici e le porranno alle 17,15 di domenica stessa (sessione domande) ai 5 relatori. Attenzione: E’ PERMESSA SOLO 1 DOMANDA PER PERSONA E BREVE, NO ROMANZI!"

    Tradotto: le domande che non gli piacciono, saranno filtrate e scartate preventivamente, tipico dei complottisti, incapaci di affrontare un libero dibattito per paura di non essere sputtanati!
    PRATICAMENTE E' UN SEMINARIO RELIGIOSO, IN CUI SONO ACCETTATI SOLO I LOBOTOMIZZATI DISPOSTI AD ACCETTARE ACRITICAMENTE QUALUNQUE DOGMA ECONOMICO(anche i più assurdi e irrazionali)...

    Il povero J. M. Keynes(la cui immagine viene sfruttata e infangata ingiustamente, visto che non ha MAI scritto nulla di lontanamente paragonabile alle stronzate raccolte da Barnard ne IL PIU' GRANDE CRIMINE) si starà rivoltando nella tomba!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In pratica, le domande si fanno PRIMA di sentire le loro vaccate (così magari rispondono ripetendo la favoletta e non dissolvono eventuali dubbi), le domande scomode verranno ignorate e molto probabilmente in molti si dimenticheranno pure che domande avessero fatto.

      Così concludono la serata al ristorante (tanto i gonzi hanno pagato profumatamente) senza aver avuto alcun tipo di intoppo.

      E pensare che è venuto qualche barnardimbonito a darmi del venduto...

      Elimina
    2. Eheh in confronto gli sciachimisti e i signoraggisti sono dei pivellini, Barnard invece ha pianificato tutto, in modo da prevenire qualsiasi figuraccia e tappare la bocca ai critici

      Elimina
  6. alla fine chi va per questi mari questi pesci piglia. Difatti per me le persone finite sotto la lista disinformatori era stata anche troppo indulgente. Diffamazione gratuita con tanto di foto e schede. Gli servira' la lezione? Credo di no

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non gli serve da lezione sarà ancora più spavaldo, cosa che lo porterà a pestare i piedi agli altri, ancora e ancora e sempre più spregevolmente, fino a quando non avrà passato la misura per beccarsi una bella causa penale (non civile) che gli farà passare la voglia di fare il ciarlatano e di andare a lavorare seriamente.

      Elimina
  7. Ormai è completamente andato:

    http://www.byoblu.com/post/2012/02/14/AIDS-la-grande-balla.aspx

    E te pareva che pure l'HIV/AIDS non era un complotto dei perfidi americani e magari pure del NWO! ahahaha :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Essendo piuttosto ignorante in materia, non lo so quanto ci può essere di vero o di falso, e non conosco bene il dibattito scientifico su hiv/aids, ma so che anche alcuni scienziati hanno dei dubbi in merito alla relazione causa/effetto di HIV/AIDS. Ma tirare sempre in ballo il complottismo americano, mi sembra ridicolo!

      Elimina
    3. Quindi specula pure sul AIDS.
      Bravo, complimenti.
      Ormai ha toccato il fondo, è diventato l'ennesimo cialtrone venduto...

      Elimina