giovedì 28 luglio 2011

Un altro genio vegan

Come ogni giorno è arrivato un vegan nel mio blog, che ovviamente si è trovato offeso dal mio libero pensiero e i fatti concreti da me riportati. Si sa che la verità fa male a chi la vuole nascondere.
Siccome sono seminazisti e totalmente rompicoglioni, tutti questi individui credono di avere il diritto di rompere ad oltranza. E così ha fatto anche questo genio vegano, ovviamente, mica poteva smentire l'immagine che ci siamo fatti di questa categoria di animalisti fanatici...
Il risultato è che a cadenza di quattro o sette giorni arriva un fiume di commenti chilometrici da parte del solito invasato vegan, e io mi ci diverso parecchio.

Si introducono con una bella scarrellata di insulti e offese varie, e poi sparano le loro quattro cazzate: denti, intestino, animali ecc ecc. Il repertorio dogmatico della dottrina del sacro cavolo d'argento insomma.

Qualche giorno fa è arrivato il solito cazzone, che non trovandosi d'accordo con quanto scritto da me ha iniziato la vessazione del mio sacchetto scrotale.
Al quindicesimo commento chilometrico pubblicato (e non è una cifra sparata lì), mi sono rotto i coglioni, perchè alla fine non mi stava ascoltando e soprattutto stava scrivendo quello che altre decine di vegan avevano già fatto.
Visto che il dialogo è praticamente impossibile ho deciso di non commentare gli altri 10 commenti da 300 parole ciascuno perchè tanto oltre a insulti e stronzate trite e ritrite non c'era nulla di rilevante da visionare.

Che ha fatto sto vegan? E' andato sul tubo, imbaldanzito, commentando nei miei video.
Ovviamente altre offese gratuite, sia mai che se troppi vegani si dimostrano educati finisca la "persecuzione" nei loro confronti, e la trionfante autodichiarazione di vittoria: "non hai pubblicato i commenti perchè ti sbugiardano!"
Si si, ovviamente!
Dire che bere latte fa male alle ossa sbugiarda chiunque, è una cosa che i fatti non hanno affatto smentito, e se poi glielo fai notare cosa ti risponde? "idiota, non vuol dire un cazzo" riassunto in poche parole.

Questi sono i vegan: loro affermano e quella è verità, se gli fai notare che sei un bevitore di latte accanito da più di 20 anni e che hai le ossa durissime, ti danno del coglione perché "ci sono fumatori che arrivano a 80 anni". Capito?

Adesso arriveranno a dire che le sigarette non fanno male...

Ora invito questo imbecille a iscriversi al sito dove sto "lavorando" io, trovi il link qui, ti pagano dai 2 ai 4 euro per dei testi dalle 300 parole in su, perché non lavori li, che ti pagano pure, invece di rompere i coglioni alla gente? (Aggiornamento: non esiste più da anni, era un sito di scrittori freelance)

Quasi dimenticavo... essendo arrivato sul tubo ha fatto subito comunella con "raffa001", il noto paranoico complottista sciachimista già noto ai lettori del blog per le sue immense figure di merda.
Questo vegan ci va proprio d'accordo, che bella coppia! Due psicotici in sinergia fra di loro.
Ovviamente si è sentito in dovere di ricoprire il mio blog e me di merda, ovviamente, perchè la correttezza è figlia dei vegan.
Ovviamente per i vegan dare del cretino, bugiardo, sparacazzate risulta un comportamento pacato e corretto, ma soprattutto se rispondi a tono gridano alla persecuzione dei vegani, manco fossero i neri nei ghetti o l'apartheid.

11 commenti:

  1. ciao palle,scusa l'ot ma so che puo' interessarti
    http://www.informa-azione.info/files/tiria%20n%201.pdf

    RispondiElimina
  2. Grazie, molto interessante

    RispondiElimina
  3. ti è andata di sfiga, potevi incontrare me che sono più simpatico.

    RispondiElimina
  4. Di sfiga non tanto, visto che la maggior parte regisce in modo simile.
    Soltanto due o tre hanno commentato come persone normali.

    RispondiElimina
  5. io direi che potremmo anche evitare di generalizzare...

    RispondiElimina
  6. Sarebbe bello, purtroppo il 95% dei vegan mi ha rivolto solo insulti o ha sparato stronzate assurde che neanche l'ultimo degli ignoranti crederebbe possibile

    RispondiElimina
  7. Sei il mio idolo!

    RispondiElimina
  8. io sono quello che scrive nell'atro topic
    ti ripeto io non ti offeso come non offendo mai nessuno,cmq non generalizzare,
    gli estremisti ci sono e ci saranno sempre da ambedue le parti,
    cosa ci vuoi fare
    attento a non diventare estremista pure te
    spero di no,
    buona vita fratello.

    RispondiElimina
  9. Non era per generalizzare: la maggior parte dei vegan che commentano i miei post insultano e sparano vaccate.
    Sono veramente pochi quelli che sono predisposti al dialogo...

    Qui mi riferivo proprio agli invasati che commentano.
    Poi magari in qualche post avrò pure generalizzato un poco, ma ad essere sincero TUTTI quanti si definivano vegan avevano sempre insultato e attaccato.
    Successivamente sono arrivati i moderati e ho cercato di non generalizzare, ma in vecchi post potresti trovare qualche traccia di incazzo come questa

    RispondiElimina
  10. scusate ma come cazzo si fa a dire che il cane non ha l'intestino da carnivoro?
    una mucca è vegetariana ma ha 4 stomaci (ruminanti) oppure il cavallo che ha un colon enorme.
    Poi pure sto fatto del latte a occhio e croce è na cazzata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Loro non si fanno domande, leggono quattro stronzate e le prendono per buone solo perchè sono vegan o controcorrente (e questo si applica a tutto, non solo al veganesimo).
      Bevo latte tutti i giorni e mangio formaggio a chili, dovrei stare con tutte le ossa rotte a sentire quelle stronzate...

      Elimina