domenica 22 maggio 2011

Marra in tv: figura di merda

MARRA E' ANDATO IN TELEVISIONE PER PARLARE DELLE ESCORT

Chiamato volgarmente "puttanesimo"...
Marra, se non lo ricordate, è quel povero mentecatto che ha scritto un libro dove problemi di coppia, di amore non corrisposto, di brufoli e il gatto investito sono causati dal signoraggio bancario, primario e secondario (di signoraggio ce n'è uno, chissà che cazzo si sarà inventato...).
Quindi i presupposti per sentire qualche stronzata ci sono tutti, e infatti marra, che in sardo, termine vecchio di sei mila anni visto che lo usavano tale e quale i sumeri, significa zappa e sembra un augurio o una spiegazione (deve andare a zappare o è ignorante come una zappa? Tutte e due?) non delude.
Il presentatore di Brontolo, il programma di rai3 che ha fatto l'errore di ospitarlo, gli ha fatto una semplice domanda: "marra secondo lei c'è differenza fra una prostituta e una escort, visto che lei lavora con le parole, scrive libri, lei ci trova una differenza?".

Direi che la domanda è piuttosto semplice, a cui pure un berlusconiano tesserato potrebbe rispondere .
A quanto pare invece marra non ci capì un tubo, visto che si è trovato in seria difficoltà...
Doveva darsi il tono dell'intellettuale nello stesso momento pensare e addirittura parlare! Troppo per il suo cervellino...
Infatti inizia a balbettare dicendo qualcosa di quasi incomprensibile dicendo che l'escortismo è solo la punta dell'iceberg... dopo inizia a interrompersi, dire due parole, e interrompersi di nuovo, roba che un asino avrebbe avuto più carisma.

Il risultato è stato un "coddeddu" fallito che balbettava cazzate, direi che si è giocato la faccia già alla prima, semplicissima domanda. Poi, quando si chiarisce le idee, inizia a parlare, e la figuraccia fà impallidire quella di silvio che abbracciava e bacia bush di fronte a decine di giornalisti come il peggiore dei lecchini: "la depravazione è quella dell'informazione, della politica e della magistratura quando non parlano della radice del male, che è il signoraggio bancario primario e secondario, dal quale dipende anche la prostituzione".

Capito? Se ci sono delle grandissime baldracche che si vendono per migliaia di euro ai potenti di turno è colpa del signoraggio! La radice del male!

A sto punto il presentatore, perplesso, gli domanda, alla fine di un discorso su escort ecc "... secondo lei tutto dipende dal signoraggio?" e marra risponde ovviamente "si, guardi che tutto torna".
No, non torna tutto, la tua sanità mentale, carro marra, sono anni che aspetti che torni...

Alla fine, per tutta la puntata marra non ha fatto altro che parlare dei cazzi suoi, di signoraggio e simili, sbattendosene della semplice domanda fatta, e del fatto che il presentatore gli chiedesse in continuazione "ma che c'entra con le escort?".

Il meglio arriva quando mostrano uno spezzone dello spot del suo libercolo, quello con ruby per la precisione: Una donna, non so il nome, si incazza per lo spot e dice: "a me del signoraggio non ne può fregar di meno, a me quello che mi interessa è che questa pubblicità è la metafora di uno stupro, c'è un uomo mascherato che spoglia una diciotenne. E' una pubblicità da quattro soldi, la metafora di uno stupro, non voglio che le mie figlie la vedano non prima del tg3 ma prima di qualunque trasmissione in una fascia protetta perchè qualcosa di intollerabile in un paese civile..."

Il che è più che condivisibile! Gli unici dementi che non condividono sono i caproni complottisti (leggetevi i commenti al video, che incorporo dopo, e fatevi delle grasse risate).
Ciliegina sulla torta al finale: il presentatore gli da del "furbo" perchè sfrutta ruby per vendere, e marra dice "io sono intelligente", al che il presentatore lo finisce di distruggere: "non ho mai visto un intelligente che dice io sono intelligente".
Cosa verissima...

Se volete vedere quanto è ridicolo ecco il video:


Purtroppo gli unici che hanno messo su il video sono quella coppia di coglioni di complottistixcaso (pure bimbiminchia, usano la x) che credevano di dimostrare come ai signoraggisti viene tappata la bocca... in realtà hanno fatto un favore agli internauti sani di mente, visto che dimostra l'imbecillità di marra e dei signoraggisti che lo seguono

3 commenti:

  1. Il signoraggio causa la prostituzione? Ma caro marra, la prostituzione è "il mestiere più antico del mondo", c'era prima delle banche e prima della moneta. Caso mai, vista la sequenza temporale si potrebbe dire che la prostituzione causa il signoraggio...Ma non sarebbe esatto, è l'ignoranza a far sì che tipi come lui si inventino le balle sul signoraggio, tutto per qualche seguace e un po' di soldi per libri e conferenze.

    RispondiElimina
  2. Effettivamente non ci avevo pensato, chissà quale vaccata racconterebbe il signor zappa per giustificarsi...

    RispondiElimina
  3. E non avete sentito i suoi deliri sulla massoneria satanica e pedofila che ha il mondo in pugno...

    RispondiElimina