venerdì 11 febbraio 2011

Vaccate sulle scie chimiche

Pattera è una grande contaballe, di quelli veramente convinti di quello che dicono.
Ho trovato un'intervista a questo "biologo", e voglio vedere che diavolo dice:

Anzitutto linko il video, così magari vi fate quattro risate
E rinfreschiamo la memoria sulle prodezze di pattera linkando un mio vecchissimo post: Pattera, ma che cazzo dici!?

La prima vaccata che dice è che le scie chimiche contengono tantissimo quarzo, a percentuali folli.
Ma come? Non era il quarzo che distruggeva le scie chimiche?
Quindi chi ha costruito un chembuster usa il quarzo per distruggere le scie avvelenate con il quarzo?
Inoltre, visto che la superficie terrestre è composta al 12% di quarzo, che senso ha "avvelenare" i prodotti agricoli con il quarzo se già lo assorbono dal terreno?
Se il quarzo è così massicciamente presente in natura ed è capace di danneggiargi, perchè non ci siamo estinti migliaia di anni fa?
Fra l'altro dice che il quarzo NON dovrebbe essere presente nel terreno e non, cito testuali parole "non dovrebbero essere passibili di essere inalate o ingerite attraverso il cibo contaminato"
A parte che un laureato che si esprime in questa maniera è deprimente (ma è ancora peggio visto le cazzate che spara) il "professore" mi stupisce per il fatto che lui inali il quarzo dall'acqua...cioè le peggiori cazzate le si trovano condensate (ah no, la condensa non esiste...diciamo sciachimicate?) in pochi minuti di aria alla bocca senza freni...
Direi che cominciamo bene: una frase cinquemila cazzate...

Poi parla di "filamenti strani"...
A seguito del passaggio di uno "stormo di aerei non identificati" un "testimone oculare" li ha raccolti.
Ho già scritto come sia impossibile che una cosa sganciata da un aereo, specialmente molto leggera ed impalpabile, cada entro pochi secondi e perpendicolare sul terreno...ma vediamo che dicono...
Dice che le hanno analizzate...ma naturalmente vaneggia sul motivo dello sganciamento dei "polimeri", cui vengono attaccati dei cristalli di metalli pesanti e li elenca "alluminio, titanio, bario, silicio e quarzo"
Quarzo? E' un minerale!!! E pure il silicio non è un metallo...
Ma che cazzo la laurea l'ha trovata nelle fogne?
Inutile dire che i metalli pesanti sono: mercurio, cromo, arsenico, cadmio, piombo e uranio
E la gente lo ascolta mentre vaneggia! Quanti sciachimisti vi vengono a dire che le scie hanno metalli pesanti?
Poi non ho capito la storia del vettore, ma tanto cercare di capire è inutile...

Parla poi delle interrogazioni parlamentari...
Devo ricordare l'interrogazione parlamentare fatta sugli emo? Ancora lo considerano uno strumento di verità assoluta?

Dice che hanno inviato una "ricca documentazione" alla provincia, al comune, all'arpa, all'usl, all'univerità, alla legambiente, al wwf, alla prefettura e alla protezione civile, tutte autorità di Parma e anche ai giornali locali.
Secondo me stanno ancora ridendo dopo quattro anni...A leggere di quarzo spacciato per metallo pesante e non presente naturalmente nel terreno si sbellicherebbe pure l'ultimo degli asini...solo all'arpa, fra uno spasmo di risata e l'altro, gli ha mandato una risposta dicendogli che non c'entravano una benemerita fava con le nuvole e company.
Dopo essersi stancato di non ricevere risposta, io credo che per lui sia stato meglio non sentire i commenti di quella gente, è andato a sentire l'assessore. Dopo qualche domanda gli ha detto che si sarebbe attivato e lo ha mandato a casa. Il classico "le faremo sapere" dei colloqui di lavoro insomma, solo che lui lo ha preso sul serio...Ha quindi sollecitato nuovamente l'assessorato con una mail, e Pattera ha affermato che la risposta è stata "alle istituzioni non gliene può fregar di meno". Io penso fosse un pò diversa la risposta...

Ma eroicamente la sua ultima frase è stata "Però noi andiamo avanti!"
E c'è da fidarsi che non smetteranno mai di farlo, dire cazzate è facile e rende bene!

9 commenti:

  1. Ma questo dove ha studiato?
    Come minimo adesso andrà in giro a dire che quel pezzetto di quarzo inserito nell'orologio è un potentissimo veleno...
    Fossi in lui mi cerchereri un lavoro vero...

    RispondiElimina
  2. Gli orologi al quarzo sono il precursore del microchip Rfid che l'NWO vuole usare.
    Infatti quando non c'erano le tecnologie hanno inventato gli orologi da polso al quarzo, che gli permetteva di controllare la mente di chi li indossava.

    Non per niente il massone satanista Gianni Agnelli lo indossava sopra il polsino della camicia: senza contatto non avveniva il controllo

    RispondiElimina
  3. Pattera, come del resto corradin delle canne (detto anche pinna di squalene)sono un chiaro esempio di come sia caduta in basso l'università italiana, o almeno certe università italiane, ridotte ormai a fabbriche di laureati incompetenti (e non lo dico per invidia, la mia laurea l'ho avuta tanti anni fa, quando c'erano meno "università" o sedicenti tali e una laurea significava ancora qualcosa, tanto che, per gentile concessione della Gelmini, mi potrei fregiare del titolo di "Dottore magistrale"...cosa che normalmente non faccio). Forse sarebbe meglio una inversione di tendenza che avviasse all'agricoltura certi dottori.

    RispondiElimina
  4. Credo che Pattera non sia buono neanche a coltivare prezzemolo...

    Comunque veramente, una laurea dovrebbe avere molto più peso...

    RispondiElimina
  5. ahahahahaha ecco il sito degli schiavetti
    questo sito mi mancava!


    adoro pardere tempo con le mezze calzette e visto che i vostri capi non mi cagano mi trovo obbligato a venire qua!

    loro, dovrebbero spiegarvi un paio di regole sulla comunicazione razza di capre..

    o per lo meno licenziarvi visto il lavoro scadente che state facendo.

    ci vediamo la prossia pubblicazione merde!

    RispondiElimina
  6. Mr Simpatia è arrivato, ovviamente anonimo... chissà come mai....

    RispondiElimina
  7. E non conosce neanche l'italiano.
    Mi fanno un pò pena questi poveri imbecilli, dall'intelletto molto limitato che pretendono di insultare a destra e a manca le persone che hanno più di dieci neuroni funzionanti.

    Invece di perdere tempo con noi perchè non vai a lavorare?
    Troppa fatica vero?

    RispondiElimina
  8. @claudio secondo me e quel frustrato di scettikomik

    Palle questi diranno tutto il contrario di tutto, sempre e come hai fatto notare tu, alla fine quando non ci si basa su rigorosi metodi scientifici (come dicono di tenere) questi sono i risultati. Pattera non e' iscritto pure al CUN? oltre che gli uffi parlano di morgelloni? Pensavo fosse solo di competenza dello stercorarus sanremensis

    RispondiElimina
  9. A parte il metodo scientifico basterebbe un minimo di buon senso...
    Dire una cosa, poi dire il contrario e alla fine affermare che entrambe le cose sono reali, e anche se si annullerebbero a vicenda non lo fanno, è completamente fuori ogni logica.
    Chi crede a queste cose?
    Deve essere gente malata gravemente...

    RispondiElimina